Flash news:   Pd, l’affondo dell’ex sindaco Paolo Spagnuolo: “dignità della base offesa con scelte calate dall’alto. In città circolo chiuso, la lezione del 4 marzo non è bastata” Atripalda Volleyball, tutto pronto per l’esordio in serie B. Visita al Santuario di Montevergine Liquami e olezzi insopportabili da un affluente del fiume Sabato, la denuncia di Antonio Cucciniello. FOTO Elezioni provinciali: sarà sfida Vignola contro Biancardi. In città candidato a consigliere Salvatore Antonacci Green Volley, “Ermete S.r.l” è il main sponsor. Questa sera la presentazione ufficiale al Beviamoci Su Conferimento illecito di rifiuti, cinque persone multate Vucinic: “complimenti ai miei ragazzi per non aver mai mollato fino alla fine” Successo all’esordio in Champions League Amatori della Bici all’Eroica di Siena Videosorveglianza e tutela della privacy, corso di specializzazione al Comune. Il comandante Giannetta: “impianto spento in città per adeguarsi al nuovo G.D.P.R. entrato in vigore lo scorso maggio”

Nigeriano si denuda in un supermercato di via Fiumitello, Tso per lui. Il video finisce su Facebook

Pubblicato in data: 1/6/2018 alle ore:07:30 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Nigeriano si denuda in un supermercato di via Fiumitello, Tso per lui. Il video finisce su Facebook

Entra in un supermercato di Atripalda e si denuda creando sgomento e imbarazzo tra i clienti. E’ successo l’altra mattina nell’accorsato supermercato Barletta di via Fiumitello dove un nigeriano, in evidente stato di incapacità di intendere e di volere, è entrato e dopo un giro tra gli scaffali, prima di uscire, si è denudato. Ha sbottonato il pantalone ed è passato tra lo sguardo incredulo delle cassiere e di alcuni clienti, mettendo in mostra le sue parti intime. Nell’uscire la scena è stata ripresa con un telefonino da un cliente che ha subito postato il video su Facebook.
Sono stati allertati così i Carabinieri della locale Stazione, i vigili del Comando di Polizia Municipale di Atripalda e un’ambulanza del 118. L’uomo è stato visitato dal medico e condotto presso l’ospedale di Solofra per essere sottoposto ad cun trattamento di Tso, dove resterà ricoverato per alcuni giorni.
Il nigeriano, J.A. le sue iniziali, è lo stesso che in pochi giorni è stato bloccato e denunciato per altre due volte da carabinieri. L’uomo lo scorso fine settimana è stato denunciato per furto e danneggiamento. Il giovane, proveniente da un centro di Capriglia Irpina, aveva tentato prima un furto in una villetta in via Serino ad Atripalda ma l’allerme lo aveva messo in fuga. Nel pomeriggio era andato in escandescenza lungo via Circumvallazione, nei pressi di un grande centro commerciale di Manocalzati, danneggiando alcune macchine in sosta prima di esserew per la seconda volta bloccato dai militari. Ieri il terzo episodio.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it