domenica 20 gennaio 2019
Flash news:   Morte Simone Casillo, la sorella scrive al Ministro della Difesa Trenta: “ucciso dalla contaminazione di uranio impoverito. Siamo stati lasciati soli” Non si ferma al blocco dei Carabinieri, inseguito e bloccato sull’Ofantina: arrestato pusher 33enne Da Avellino in mondovisione: domani in diretta su Rai 1 la messa officiata da don Enzo De Stefano Multe da autovelox sulla Variante, rese note le prime motivazioni di condanna del Comune dal Giudice di Pace di Avellino: nullo il verbale se manca indicazione decreto prefettizio Pauroso schianto sull’Ofantina tra Atripalda e Manocalzati: due feriti Cinerassegna invernale “Agguattiti”: dal 24 gennaio al 9 aprile in città Guardie giurate sui bus dell’Air contro gli atti vandalici VI° Edizione “Presepi in Mostra”, boom di oltre 2000 visitatori: vince Antonio Cella Il terzino Lorenzo Betti si unisce alla Calcio Avellino SSD Lavori in centro con divieti di sosta e segnalazioni dalle periferie della città. FOTO

Addio all’ex questore Mario Di Vito, sepolto nel cimitero di Atripalda

Pubblicato in data: 5/1/2019 alle ore:11:46 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Addio all’ex questore Mario Di Vito, per anni capo della Squadra Mobile ad Avellino, quando la Questura era ubicata negli uffici di Via Zigarelli. Di origini partenopee, si era da tempo stabilito in Irpinia.Una vita spesa al servizio dello Stato, quale funzionario della Pubblica Sicurezza.
Fu stretto collaboratore del Procuratore Antonio Gagaliardi. Combattè nel postterremoto, l’assalto in Irpinia della Nco di Cutolo.
Promosso Dirigente Superiore  Mario Di Vito fu nominato Questore di Isernia e nel 2000 trasferito a Napoli quale Ispettore Generale all’Ufficio Ispettivo per le Regioni Campania Calabria e Molise.
Dopo il meritato pensionamento, si dedicò ad altre due passioni: crittore raccontando le sue esperienze di vita in romanzi attraverso cui ricordava le tante persone incontrate, offrendo di ciascuna uno spaccatla storia locale e la scrittura.
Lascia la moglie Rosalia Catapano, i figli Marina e Gianluca, il genero Loris Flora e la nuora Emanuela Evangelista e gli adorati nipoti.
I funerali si sono svolti a Mercogliano e la salma è stata poi tumulata presso il cimitero di Atripalda.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Statistiche Mercoglianonews.it