alpadesa
  
domenica 17 febbraio 2019
Flash news:   I lupi cadono a Sassari Valle del Sabato, presentato dalle associazioni il dossier sull’inquinamento: “dati preoccupanti” Festa nel pub di Solofra con Fabrizio Corona: blitz di Carabinieri e Finanza Il Pd riparte ad Atripalda, l’assessore Palladino: «Stasera abbiamo dimostrato che non siamo pochi quelli che hanno a cuore la rinascita». FOTO Atto vandalico allla targa degli Scout, Antonio Evangelista: «Ci auguriamo che sia l’azione di uno sciocco, ma quella frase scritta fa male» Atto vandalico alla targa del Gruppo Scout Agesci Atripalda 1: ricoperta da scritte offensive Lutto Picone, addio al papà del vice comandante dei vigili Sabino Cinema Ideal, sul futuro restano le distanze tra eredi e Comune. Il sindaco: «proviamo insieme se c’è la volontà di collaborazione a dar vita ad un polo culturale. Io non accantonerei la legge Franceschini» Brutto incidente sulla Variante: centauro in gravi condizioni Vucinic: “amareggiati e dispiaciuti ma fare tesoro degli aspetti positivi”

Lettera aperta del presidente del Coni Giuseppe Saviano

Pubblicato in data: 6/1/2010 alle ore:08:28 • Categoria: SportStampa Articolo

logo_coni-avellinoLettera aperta al Presidente dell’Amministrazione provinciale Cosimo Sibilia e all’assessore allo Sport Raffaele Lanni.Tre cose da fare subito

Ci permettiamo, all’inizio del nuovo anno, di proporre la realizzazione di tre iniziative da realizzare, possibilmente, in tempi brevi.
La prima, già proposta in altre occasioni, è la costruzione di un grande impianto sportivo che, oltre a risolvere i problemi di molte società sportive, potrebbe proporre Avellino come “Provincia dei servizi allo sport”.
E’ naturale che ciò creerebbe microeconomia per la nostra provincia, con indubbi vantaggi per le attività collegate e sarebbe, nel contempo, da supporto ad un’industria che, ciclicamente, vive momenti di forte crisi.
La seconda istanza si riferisce alla costruzione di un impianto polivalente, aperto al territorio, nella zona di Via Scandone ad Avellino.
In questa zona, come sappiamo, sono allocati numerosi Istituti scolastici privi di qualsiasi impianto idoneo a svolgere la minima attività motoria.
Si darebbe la possibilità del diritto allo sport per numerosi studenti della nostra provincia, potenziando, allo stesso tempo, le infrastrutture presenti.
La terza, ultima per il momento, è la creazione di una borsa di studio per i nostri atleti della nostra provincia che si mettano in evidenza a livello Nazionale ed Internazionale.
Il grande pubblico, molto spesso, non è a conoscenza che numerosi nostri giovani sportivi si sono distinti a livello Nazionale ed Internazionale e, per alcuni di essi, vi sono concrete prospettive di partecipare addirittura ai Giochi Olimpici di “Londra 2012”.
Un supporto economico a sostegno di questi nostri campioni potrebbe essere un segnale che li ricompenserebbe in parte del grandissimo impegno che profondono ogni giorno per raggiungere risultati di altissimo livello tecnico. Sicuro di un vostro concreto coinvolgimento, Vi saluto cordialmente.

Il Presidente del Coni
Prof. Giuseppe Saviano

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *