alpadesa
  
sabato 28 novembre 2020
Flash news:   Coronavirus, scuole chiuse ad Atripalda fino al 7 dicembre Coronavirus, fino al 7 dicembre confermata la didattica a distanza dalla seconda classe della scuola primaria. A breve l’ordinanza della regione “ABC Atripalda Bene Comune” festeggia un anno di attività. Roberto Renzulli: “città nel degrado, l’Amministrazione non ci ascolta” Piantumato l’albero donato al Comune dai giovani di “Idea Atripalda” Il Consorzio A5 a confronto su Donne e Opportunità Coronavirus, i numeri di oggi del contagio in Irpinia: 160 i positivi, 3 ad Atripalda Installazione colonnine per la ricarica auto elettriche ad Atripalda, nominata la commissione giudicatrice per l’apertura delle offerte Coronavirus, risale il contagio: 194 i positivi in Irpinia, 1 ad Atripalda. Ecco il bollettino dell’Asl Vallone Testa e Fosso Orto di Preti, sopralluogo e richieste di autorizzazione per i due progetti di riqualificazione e di risanamento idrogeologico ad Atripalda. Foto Addio a Diego Armando Maradona, il mondo piange l’ex Pibe de Oro

Riaperta la bretella di collegamento contrada Novesoldi-Santissimo-Alvanite

Pubblicato in data: 14/1/2010 alle ore:09:55 • Categoria: Attualità

bretella11Riaperta questa mattina la bretella di collegamento tra le contrade Novesoldi, Santissimo e Alvanite. Stabilito a 30km/h il limite di velocità consentito alle automobili per tutto il tratto. La strada, chiusa dal 4 gennaio, è stata sottoposta a un intervento di riqualificazione straordinaria in seguito ai diversi incidenti verificatisi in pochi giorni a causa delle precarie condizioni dell’asfalto. L’Ufficio Tecnico Comunale ha così provveduto all’intervento di riqualificazione per eliminare gli avvallamenti presenti sul manto stradale accentuati dalle forti piogge. Seguiranno, nei prossimi mesi, ulteriori lavori di messa in sicurezza dell’arteria tra cui la bretella21realizzazione di barriere di sicurezza per i pedoni e percorsi ciclabili ai lati della carreggiata. L’intervento di somma urgenza, seguito dagli assessori Enzo Aquino e Tony Troisi e dal delegato alle periferie Emilio Moschella era indispensabile per consentire la riapertura in sicurezza della strada, dopo i lavori di fresatura dell’asfalto che migliorerà l’aderenza dei pneumatici delle automobili.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *