alpadesa
  
Flash news:   È la notte della Super Luna Piena “La crisi del Pd e del Centrosinistra”, dibattito pubblico nella chiesa di San Nicola sabato pomeriggio Lo Stadio Partenio-Lombardi si rifà il look in vista delle Universiadi Progetto “#inacinque”, giovedì al Comune l’assessore regionale alle Politiche sociali Lucia Fortini Raccolta differenziata, Primavera Irpinia incalza: «un opuscolo non basta: troppi cinque carrellati consegnati ad ogni condominio. Per questo siamo scesi al 61,14%» Premio San Valentino 2019, conclusioni e ringraziamenti Bucaro: “non meritavamo la sconfitta” Serie B, l’Atripalda Volleyball cade in casa contro Taranto Calcio, sonora sconfitta per l’Abellinum Nuova centralina dell’Arpac per il rilevamento delle polveri sottili in via Pianodardine sul tetto della “Masi”, il sindaco: “richiesta al tavolo in Prefettura, no alla fonderia”

Ambiente, al via la pulizia dei tombini in via Appia

Pubblicato in data: 20/1/2010 alle ore:12:51 • Categoria: ComuneStampa Articolo

tombinoA partire da domani l’Amministrazione comunale avvierà la pulizia delle caditoie in via Appia, su indicazione dell’assessore delegato all’Ambiente Maurizio De Vinco (nella foto in basso). «Già a partire dalla prossima settimana ricominceremo la raccolta dei rifiuti Raee (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche) con le modalità che abbiamo promosso qualche settimana fa», così l’assessore delegato all’Ambiente, Maurizio De Vinco.
maurizio-devinco-ok«Abbiamo avuto una serie di difficoltà con la convenzione stipulata insieme ad altre diciannove amministrazioni con il comune di Montefredane, ma adesso siamo riusciti a superare questi problemi insieme al Cosmari e il servizio potrà riprendere regolarmente – continua l’assessore – stiamo provvedendo a bonificare l’area di fronte al Centro Servizi Pmi e aumenteremo i controlli per evitare sversamenti abusivi». Parallelamente, il Comune si sta organizzando per avviare la raccolta di gomme di pneumatici e batterie esauste, un servizio che «dovrebbe essere garantito dagli stessi venditori di batterie», spiega l’assessore delegato. Altre due questioni sono al centro dell’agenda amministrativa: la sistemazione del verde cittadino e l’avvio della raccolta differenziata in tutta la città. «Continueremo i lavori di sistemazione del verde cittadino sul modello della piazzetta Orta e di piazza Umberto I – continua De Vinco – coinvolgendo anche le zone periferiche della cittadina del Sabato. La partenza della raccolta differenziata è stata rallentata a causa del processo di provincializzazione dei rifiuti che sta coinvolgendo tutti i comuni della provincia. Appena sarà definito questo nuovo processo di gestione dei rifiuti, saremo pronti a partire in tutta la città, ovviamente previa un’attenta informazione ai cittadini».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *