sabato 26 novembre 2022
Flash news:   25 novembre “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne“: l’appello dei Carabinieri Incendio alla cabina elettrica, riapre la scuola dell’Infanzia Pascoli. Foto 42° anniversario del terremoto del 23 novembre 1980: manifestazione a Palazzo di città Non si ferma all’alt dei Carabinieri e si schianta contro un’auto in via Gramsci: arresti domiciliari per 28enne in possesso di marijuana Anniversario del terremoto in Irpinia: domani 23 novembre “6.9” performance artistica di Matarazzo ad Atripalda Ponte delle Filande: primi passi verso la demolizione e ricostruzione Buon compleanno ad Angelo Fedele Festa dell’Albero, piantumati cinque ulivi nella villa comunale “Don Giuseppe Diana”. Foto Cimitero, l’Amministrazione punta a realizzare nuovi loculi Nuovo decoro alla tomba funeraria di epoca romana e alla basilica paleocristiana del centro storico. Foto

Bridge, parte l’avventura in serie A per l’ ASD Avellino Bridge

Pubblicato in data: 23/1/2010 alle ore:09:38 • Categoria: Bridge, Sport

bridge_carteComincia subito con un incontro ai massimi livelli, il cammino in casa dell’ASD Avellino Bridge, squadra neo promossa nel campionato nazionale di serie A.
E’ di scena infatti oggi, 23 gennaio, ad Avellino la S.S.D. Angelini Bridge, che annovera talenti di livello mondiale come Fulvio Fantoni.
L’incontro si disputerà presso il Circolo del Biliardo ad Avellino in via Morelli e Silvati ed avrà inizio alle ore 14,00, per una presumibile durata di circa 5-6 ore.
L’ASD Avellino Bridge, nata nel 1992 ed affiliata al CONI, intraprende diverse iniziative atte a diffondere il gioco del bridge e a dare prestigio alla città di Avellino. Organizza ogni anno il Torneo regionale Città di Avellino e partecipa ai campionati nazionali nelle diverse categorie. Presso la propria sede organizza corsi di base per l’apprendimento di questo gioco che viene annoverato fra gli sport della mente e che da oltre un decennio è stato introdotto tra le materie di insegnamento delle scuole medie e superiori, grazie ad una convenzione tra il Ministero della Pubblica Istruzione e la Federazione Italiana Gioco del Bridge (FIGB).

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.