alpadesa
  
Flash news:   Tre contrade ad Atripalda nel degrado tra proteste e polemiche sui social. Foto Movida e rischio assembramento ad Atripalda, il titolare del “BeviamociSu” annulla le serate estive. Sandro Lauri: «non mi va di passare come quello che mette a rischio la città ma altrove è peggio» Giallo in Comune, rubato il portafogli di un’impiegata Riapre al pubblico, dopo mesi di chiusura, il parco archeologico Abellinum ad Atripalda Us Avellino, esonerato mister Ezio Capuano Furti ad Atripalda, lettera aperta al comandante generale dei Carabinieri della Campania: “perché avete deciso di depotenziare la Caserma Eugenio Losco?” “C’era una volta…“ l’addio al grande compositore Ennio Morricone nei versi di Gabriele De Masi Ripartono dopo mesi i lavori di rinaturalizzazione del fiume Sabato. Foto Coronavirus, tornano i contagi in Irpinia: ben otto nuovi casi nel Serinese Inaugurata ad Atripalda la sede dell’Unione Artigiani Italiani e delle Piccole Medie Imprese Irpinia

Nascondeva in auto dosi di hashish, arrestato 29enne dai carabinieri di Aiello ed Atripalda

Pubblicato in data: 30/1/2010 alle ore:14:23 • Categoria: Cronaca

paletta-carabinieriNella serata di ieri, i carabinieri della Stazione di Aiello del Sabato, in collaborazione con quelli della limitrofa stazione di Atripalda, sono intervenuti in via Aia Fontana ad Aiello del Sabato, fermando un ragazzo 29enne di Contrada, probabilmente proveniente da una zona ove si sarebbe potuto plausibilmente essere appena consumato uno spaccio di droga.
Fermato il ragazzo e iniziate le operazioni di perquisizione veicolare e personale, i militari dell’arma di Aiello l’hanno trovato in possesso di una bustina contenente quasi 10 grammi di hashish che, dalle successive analisi condotte presso il laboratorio scientifico dei carabinieri di Salerno, sono risultati corrispondenti a circa 32 dosi singole.
Atteso che, per legge, il numero massimo di dosi per ritenere che la detenzione sia per uso personale corrisponde a 20, i carabinieri hanno dovuto constatare che il giovane aveva un quantitativo di stupefacenete eccessivo. Per tale motivo, terminate le incombenze di rito, il ragazzo è stato dichiarato in stato di arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Il ragazzo, che per la notte è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della stazione carabinieri di Solofra, nella mattinata odierna verrà condotto presso il Tribunale di Avellino per la celebrazione del rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Detiene illegalmente fucile e munizioni: nei guai 65enne atripaldese

  I Carabinieri della Compagnia di Avellino, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di Read more

Erano accusati di reati che non avevano commesso: assolti due giovani atripaldesi

Vigilia di Natale da ricordare per una famiglia di Atripalda che la mattina del 24 Dicembre scorso si è vista assolvere 2 giovani Read more

Picchiano coetaneo atripaldese per motivi passionali: denunciati quattro giovani

I Carabinieri della Stazione di Atripalda hanno denunciato in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria quattro giovani ritenuti responsabili Read more

Maltempo, torna la paura in città tra via Ferrovia e ponte delle Filande. La Polizia salva tre automobilisti. Fotoservizio

«All’improvviso, subito dopo la galleria, l’auto si è spenta  per l’acqua alta e detriti che arrivavano fino ad oltre mezzo Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *