alpadesa
  
Flash news:   Intervento straordinario al campanile della chiesa di Santa Maria delle Grazie e per infiltrazioni nella chiesa madre Italia Viva: il nuovo partito di Renzi anche ad Atripalda. Si lavora a portare in città l’ex premier con il nuovo anno. Foto “Aquile Randagie”, gli scout che dissero no al fascismo: giovedì confronto ad Atripalda Trasloco volante ad Atripalda, i mobili vengono lanciati direttamente giù dal balcone in via Ferrovia. Foto Incidente ieri tra un’auto e un motorino in via San Lorenzo ad Atripalda: ferito un postino A Parco delle Acacie domenica convegno per dire “No” alla violenza sulle donne “World Philosofy Day 2019“, gli studenti del liceo “De Caprariis” di Atripalda a confronto con il vescovo Aiello. Foto Davide Rondoni stasera e domani ad Atripalda omaggia Giacomo Leopardi per i 200 anni de “L’Infinito” La Casertana piega l’Avellino: quarta sconfitta in campionato Sesta sconfitta per la Scandone: ko anche a Nardò (73-64)

Ritorna giovedì l’appuntamento col cinema alla Pro Loco di Atripalda

Pubblicato in data: 23/2/2010 alle ore:09:14 • Categoria: CulturaStampa Articolo

locandina-fratello_dove_seiGiovedì 25 Febbraio ore 19.00 riprende l’appuntamento cinematografico gratuito di Pro Cinema presso la sede dell’ associazione Pro Loco Atripaldese sita in via Roma 154.
Questa terza visione vedrà protagonisti alla regia i fratelli Joel ed Ethan Coen con “Fratello, dove sei?” film del 2000 (durata: 110 min) la cui trama, tra farsa e favola, è il viaggio attraverso gli Stati Uniti di tre galeotti evasi dal carcere alla ricerca della refurtiva di un vecchio colpo. Con George Clooney, John Turturro, Tim Blake Nelson, John Goodman e Holly Hunter che interpretano personaggi pittoreschi in un road movie ispirato all’Odissea. La colonna sonora, con brani che rappresentano le radici della musica americana, ha vinto un Grammy Award come Album dell’anno (2002).

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *