alpadesa
  
domenica 31 maggio 2020
Flash news:   «Atripalda la città dei Mercanti», presentato ieri in Comune il video pormozionale. Il sindaco: “ripartiamo uniti accogliendo le persone che vengono da fuori in tutta sicurezza”. FOTO “Oggi è il tuo nome, auguri Antonello” dallo zio Gabriele De Masi Coronavirus, su 190 tamponi effettuati in Irpinia un solo caso positivo: è di Prata P.U. Coronavirus, calano i contagi (+416) ma i morti salgono a 111 «Atripalda riparte, riparti da Atripalda»: questa mattina al Comune conferenza stampa per rilanciare il Commercio in città. VIDEO Coronavirus, due i positivi di oggi in Irpinia: Avellino e Gesualdo Coronavirus, in Campania niente alcolici da asporto dopo le 22: bar chiusi all’una Coronavirus, sono 87 le vittime registrate nelle ultime 24 ore: Lombardia maglia nera per i contagi Il Covid Hospital del “Moscati” si svuota: resta solo un paziente positivo ricoverato in Malattie Infettive Fontana, strade, tomba funeraria romana nel degrado ad Atripalda: scatta la denuncia sui social. Foto

Gli Amatori della Bici a Sorrento e Termoli, buona gara per gli atripaldesi

Pubblicato in data: 28/2/2010 alle ore:18:00 • Categoria: Ciclismo, Sport

De Pascale - Albanese - D'AgostinoIl Circolo Amatori della bici di Atripalda ha debuttato ufficialmente nel circuito delle gare amatoriali 2010 partecipando alla 5° Medio-fondo Giro della Costiera e alla 10° Gran-fondo Molisana di Termoli.
Il Giro della Costiera, gara inaugurale della stagione ciclistica campana, si è corso su una distanza di 100 km ed ha visto alla partenza atleti di assoluto spessore tecnico.
Contro un sostenutissimo vento di scirocco si è aggiudicato la gara l’atleta sannita Antonio Marotti, già campione del mondo amatori.
Tra gli atripaldesi si è distinto come al solito, il guerriero, Sabino Albanese, al traguardo 49°.
A circa metà gruppo, intorno al 100° posto, si sono invece classificati Giovanni D’Agostino e Antonio De Pascale.
Dall’altra parte dell’Appennino altri tre ciclisti del Circolo si sono ben disimpegnati della dura Gf di Termoli. Non finisce più di stupire oramai Luciano De Vito che si è cimentato nella 130 km, mentre Mao De Gisi e Gennaro Buonerba hanno degnamente concluso il circuito di 88 km.
Considerando che per il sodalizio del presidente Alvino si trattava solo delle gare inaugurali della stagione, non c’è che dire. Quest’anno ci sono tutti i presupposti per bissare e migliorare i successi della passata stagione.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Amatori della bici di corsa nel Cilento in vista della due giorni ad Atripalda

Cilento terra di mare, monti e valli! Proprio in una di queste, la valle del Tanagro si è corsa domenica, Read more

Ciclismo, il Circolo Amatori di Atripalda premiato dalla Uisp

Il Campionato Regionale UISP, ancora una volta regala tante soddisfazioni alla compagine ciclistica atripaldese (foto di Antonio Cucciniello). L'atleta Antonio De Read more

Circolo Amatori della Bici, brutta caduta per De Gisi nel Giro del Monte Stella

Domenica scorsa, con partenza ed arrivo a Salerno, si è disputato il Giro del Monte Stella, valido per la categoria Read more

Ciclismo, gli Amatori della Bici di Atripalda sbarcano in Liguria

Il 2011 per il Circolo Amatori della Bici di Atripalda inizia col botto. Come già due anni fa, quest'anno i Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *