alpadesa
  
Flash news:   “Rossi-Doria, il riformatore che amava l’Irpinia”, il ricordo di Luigi Caputo del grande meridionalista Ciclismo, l’A.S.Civitas presenta il veterano Michele Venezia Lavori alla Biblioteca comunale e contrada Fellitto, si ampliano i cantieri ad Atripalda. Foto Coronavirus, nessun caso in Irpinia su 299 tamponi effettuati Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Così non va – una fioriera cementata e vuota al posto di un paletto dissuasore in via Appia. Foto Istituto Comprensivo di Atripalda di nuovo nella bufera, la componente genitori scrive al Ds per criticare la Dad e all’Amministrazione: «Chiediamo di assumere le posizioni dovute al ripristino degli equilibri» Coronavirus, un caso a San Potito: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi

Pagamento Ici, pubblicato il regolamento sul sito del Comune

Pubblicato in data: 31/3/2010 alle ore:13:07 • Categoria: Comune

municipio2L’Amministrazione comunale della cittadina del Sabato ha pubblicato il regolamento per la disciplina della definizione agevolata dell’imposta comunale sugli immobili. Il bando prevede un trattamento agevolato a favore dei contribuenti che potranno dichiarare le variazioni edilizie sulle proprietà immobiliari non conformi alle dichiarazioni catastali.
Il bando sarà pubblicato anche sul sito del comune della cittadina del Sabato, www.comune.atripalda.av.it.
Sono undici le tipologie delle unità immobiliari oggetto delle agevolazioni, tra cui quelle dichiarate in catasto ed afferenti a fabbricati urbani già noti, unità con diversa destinazione d’uso derivante da interventi edilizi e altre ancora specificate nel bando. L’importo da versare deve comprendere cinque annualità di imposte arretrate per ogni singolo immobile oggetto dell’agevolazione. Il cittadino atripaldese potrà presentare l’atto di attribuzione/aggiornamento dei dati catastali entro il 31 maggio del 2010, mentre il versamento, in un’unica soluzione, per l’anno in corso, entro il 30 giugno 2010 della somma pari alla sola imposta con l’applicazione dell’aliquota relativa al tipo di utilizzo degli immobili prevista per i diversi anni di riferimento con l’esclusione di sanzioni ed interessi.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Consiglio comunale, il Puc passa con i voti della maggioranza. L’opposizione si spacca sul regolamento Ici

Approvate le linee guida del Piano urbanistico comunale e il regolamento per il pagamento dell'imposta ICI in base al reddito. La Read more

Abellinum, il senatore Grassi: “Più fondi alla Cultura”. Antonacci: “Faremo la nostra parte fino in fondo”

«Scarsità di fondi e difficoltà ad individuare le persone giuste cui affidare il rilancio e la cura dei beni archeologici: Read more

“Atripalda, cinema sotto le stelle” in Piazzetta degli Artisti da giovedì sera

L’organizzazione della rassegna  cinematografica farà da sfondo e da intrattenimento all’estate atripaldese, da luglio ad agosto. In particolare il Comune Read more

Dalla libertà vigilata alla casa lavoro: due anni al trentenne autore di centinaia di truffe online

I Carabinieri della Stazione di Atripalda hanno dato esecuzione ad un provvedimento emesso dal Tribunale di Avellino nei confronti di Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *