alpadesa
  
Flash news:   Piantumato l’albero donato al Comune dai giovani di “Idea Atripalda” Il Consorzio A5 a confronto su Donne e Opportunità Coronavirus, i numeri di oggi del contagio in Irpinia: 160 i positivi, 3 ad Atripalda Installazione colonnine per la ricarica auto elettriche ad Atripalda, nominata la commissione giudicatrice per l’apertura delle offerte Coronavirus, risale il contagio: 194 i positivi in Irpinia, 1 ad Atripalda. Ecco il bollettino dell’Asl Vallone Testa e Fosso Orto di Preti, sopralluogo e richieste di autorizzazione per i due progetti di riqualificazione e di risanamento idrogeologico ad Atripalda. Foto Addio a Diego Armando Maradona, il mondo piange l’ex Pibe de Oro Coronavirus, altri 3 contagiati ad Atripalda e 61 nuovi positivi in Irpinia Francesca Aquino in una lettera racconta le difficoltà per la pandemia dopo l’apertura di un negozio ad Atripalda: «non rinuncio al sogno di fare l’imprenditrice» Spaccia di droga: 40enne di Atripalda dai domiciliari al carcere

Ciclismo, De Pascale saluta il Circolo Amatori della Bici

Pubblicato in data: 7/4/2010 alle ore:09:34 • Categoria: Ciclismo, Sport

antonio_de_pascaleIl Circolo Amatori della Bici di Atripalda ha salutato in settimana Antonio De Pascale.
Il ciclista atripaldese non è stato tesserato da un’altra squadra nè ha lasciato per motivi di incompatibilità, tutt’altro. De Pascale, come tanti giovani, lascia la nostra terra e andrà al nord per motivi lavorativi!Vista la sinergia indelebile tra l’atleta (già responsabile delle pubbliche relazioni nonché ideatore e curatore del sito web) e il Circolo non ci si poteva salutare con una fredda stretta di mano!
Il Campione Regionale UISP De Pascale ha salutato tutti gli amici ciclisti atripaldesi nella bella cornice del locale cittadino “Era Ora”. E’ stata un’occasione festa_de_pascaleper riunire il più numeroso sodalizio sportivo cittadino, per raccontare le ultime vicende agonistiche e non. Si è parlato dell’inizio della stagione agonistica che sta già dando i primi verdetti, dei progetti del sempiterno presidente Alvino e della imminente trasferta romagnola per la mitica “Novecolli“; non si poteva però non parlare delle aspirazioni ciclistiche e soprattutto lavorative del festeggiato. E’ stata una festa in grande stile con tanto di amarcord fotografico.
Il Circolo ha voluto inoltre omaggiare il giovane ciclista atripaldese di un magnifico telaio Wilier, cosicché, ogni qualvolta pedalerà in pianura padana, avrà con se una parte dei suoi compagni atripaldesi.
Con gli occhi pieni di lacrime e con quel sentimento misto di gioia e tristezza per la realizzazione di un sogno ma anche per la “perdita” di un altro giovane, il “gruppo” si è stretto intorno ad Antonio ed ha chiuso la serata con un brindisi augurale. Afferma De Pascale da fiero irpino: “Non so di preciso dove andrò e per quanto tempo… ma di sicuro conosco da dove sono venuto!” Ad majora!

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *