alpadesa
  
Flash news:   Inaugurato il nuovo parcheggio pubblico di via Scandone, il sindaco: “soddisfatti di aver portato a compimento questo intervento”. Foto L’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Salsano condannato in primo grado dal Tribunale di Avellino Sbanda con l’auto e abbatte una palma. Foto Ignoffo: «Tre punti fondamentali, ma abbiamo sofferto fino alla fine» L’Avellino corsara con il Picerno: terza vittoria consecutiva Nozze Donnarumma-De Maio, auguri Il Circolo Amatori della Bici finalmente a braccia alzate Incendio a Pianodardine, scattano i divieti. Il sindaco di Atripalda firma l’ordinanza Domani mattina apre il nuovo parcheggio di via Scandone Incendio a Pianodardine, la Prefettura: “Non si evidenziano sforamenti dalle analisi. Cessate le esigenze di limitazioni alla mobilità e chiusura delle scuole”

Oggi online il Tg Flash di AtripaldaNews

Pubblicato in data: 10/4/2010 alle ore:09:21 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

francescaOggi è online la nuova edizione del Tg Flash settimanale interamente dedicato alla Città di Atripalda.
Un telegiornale di pochi minuti sulle principali notizie che hanno caratterizzato la settimana nella cittadina del Sabato, dalla cronaca all’attualità, dalla politica alla cultura ed infine allo sport con spazio anche all’Avellino Calcio e all’Air Scandone.
Una sola edizione d’informazione, online ogni sabato, che i lettori potranno seguire direttamente da casa cliccando sul Box Tv a destra.
A condurre in studio il notiziario, la giornalista atripaldese Francesca des Loges (nella foto). La regia è affidata a Piersabino Nazzaro.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *