alpadesa
  
sabato 28 novembre 2020
Flash news:   Coronavirus, il cordoglio del sindaco di Atripalda Spagnuolo per il secondo decesso Coronavirus, secondo decesso ad Atripalda: morto un 64enne ricoverato al Moscati Coronavirus, 5 nuovi positivi ad Atripalda e 126 contagiati in Irpinia Coronavirus, scuole chiuse ad Atripalda fino al 7 dicembre Coronavirus, fino al 7 dicembre confermata la didattica a distanza dalla seconda classe della scuola primaria. A breve l’ordinanza della regione “ABC Atripalda Bene Comune” festeggia un anno di attività. Roberto Renzulli: “città nel degrado, l’Amministrazione non ci ascolta” Piantumato l’albero donato al Comune dai giovani di “Idea Atripalda” Il Consorzio A5 a confronto su Donne e Opportunità Coronavirus, i numeri di oggi del contagio in Irpinia: 160 i positivi, 3 ad Atripalda Installazione colonnine per la ricarica auto elettriche ad Atripalda, nominata la commissione giudicatrice per l’apertura delle offerte

Oggi online il Tg Flash di AtripaldaNews

Pubblicato in data: 10/4/2010 alle ore:09:21 • Categoria: Attualità

francescaOggi è online la nuova edizione del Tg Flash settimanale interamente dedicato alla Città di Atripalda.
Un telegiornale di pochi minuti sulle principali notizie che hanno caratterizzato la settimana nella cittadina del Sabato, dalla cronaca all’attualità, dalla politica alla cultura ed infine allo sport con spazio anche all’Avellino Calcio e all’Air Scandone.
Una sola edizione d’informazione, online ogni sabato, che i lettori potranno seguire direttamente da casa cliccando sul Box Tv a destra.
A condurre in studio il notiziario, la giornalista atripaldese Francesca des Loges (nella foto). La regia è affidata a Piersabino Nazzaro.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *