alpadesa
  
sabato 30 maggio 2020
Flash news:   Coronavirus, due i positivi di oggi in Irpinia: Avellino e Gesualdo Coronavirus, in Campania niente alcolici da asporto dopo le 22: bar chiusi all’una Coronavirus, sono 87 le vittime registrate nelle ultime 24 ore: Lombardia maglia nera per i contagi Il Covid Hospital del “Moscati” si svuota: resta solo un paziente positivo ricoverato in Malattie Infettive Fontana, strade, tomba funeraria romana nel degrado ad Atripalda: scatta la denuncia sui social. Foto Coronavirus, nuovo positivo in Irpinia: è di Contrada Coronavirus, calano i morti (+70) e aumentano i guariti (+3.503) ma i contagi restano +593 Screening sierologico ad Ariano: sono 60 i positivi al tampone Costituito l’ufficio di progettazione per l’intervento di sistemazione idraulica e idrogeologica del Vallone Testa ad Atripalda: 980mila euro a disposizione Coronavirus, in Irpinia secondo giorno consecutivo a contagio zero. I tamponi effettuati sono stati 298

Furto di cosmetici al centro commerciale Appia, denunciati due ragazzi

Pubblicato in data: 14/4/2010 alle ore:13:22 • Categoria: Cronaca

cosmeticiFurto di cosmetici al centro commerciale Appia. A finire nei guai due ragazzi sorpresi a rubare dagli scaffali cosmetici per un valore di 200 euro. A dare l’allarme il personale addetto alla sicurezza che ha immediatamente bloccato i ragazzi all’uscita dell’ipermercato e allertato i carabinieri della locale Stazione. Giunti sul posto, i militari hanno costatato che una coppia di ragazzi, 27 anni lui e 23 anni lei, entrambi incensurati e rispettivamente residenti a Nocera Inferiore e Serino, erano stati fermati dopo aver trafugato un totale di 39 articoli di cosmetici, occultandoli nella borsetta di lei. Rossetti, phard, trucchi ed altri articoli di varie marche dal valore di oltre 200 euro, questo il bottino della refurtiva.
Restituita la merce al negozio, i carabinieri hanno portato i due ragazzi in caserma, dove hanno proceduto al deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino per il reato di furto aggravato in concorso. Aggravato perché per non far suonare i dispositivi antitacheggio, la coppietta aveva già provveduto a rimuovere tutte le placchette antitaccheggio adesive applicate sui prodotti di cosmesi. Ma neanche questo stratagemma è valso ad assicurare l’impunità ai due giovani.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
I Carabinieri denunciano due persone per furto alla Snai e al Famila

Nella giornata di ieri e nel contesto dei servizi preventivi disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino per contrastare i Read more

Furto al centro di smistamento postale di Pianodardine, vittima un imprenditore atripaldese

Furto al centro di smistamento postale di Pianodardine ad Avellino. Ignoti nella notte hanno portato via raccomandate e altro materiale Read more

Notte di paura ad Atripalda, ladri nella casa del giocatore Infanti

Brutta disavventura per Alessandro Infanti (foto), il giocatore di basket dell'Air Avellino, incappato in una vicenda decisamente infelice. Nella notte Read more

Dalla libertà vigilata alla casa lavoro: due anni al trentenne autore di centinaia di truffe online

I Carabinieri della Stazione di Atripalda hanno dato esecuzione ad un provvedimento emesso dal Tribunale di Avellino nei confronti di Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *