alpadesa
  
Flash news:   Al via il cronoprogramma per l’accorpamento del mercato settimanale di Atripalda a parco delle Acacie: si assegnano le postazioni Ordigno bellico ritrovato ad Avellino: la bomba verrà fatta brillare in una cava di Atripalda L’Area Dem del Pd a confronto ad Atripalda in vista delle Regionali 2020, Nancy Palladino: «per noi il nome del governatore De Luca è imprescindibile e va sostenuto». FOTO Messa in ricordo di Alessandro Lazzerini sabato presso la Chiesa del Carmine Niente più sosta in piazza Tempio Maggiore per valorizzare la chiesa madre di Sant’Ippolisto Martire Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Uccise la moglie con arnese da falegname, si impicca in cella a Torino 64enne originario di Atripalda Trova uno smartphone e chiede 30 euro per la restituzione: denunciato per tentata estorsione 60enne di Atripalda Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro

L’Air vince a Montegranaro 81-89, agganciato di nuovo l’ottavo posto play off

Pubblicato in data: 3/5/2010 alle ore:08:50 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

air-avellinoQuintetti di partenza:
Montegranaro: Cavaliero, Maestranzi, Ivanov, Marquinhos, Brunner
Avellino: Troutman, Brown, Akyol, Nelson, Szewczyk

L’Air vince a Montegranaro 81 a 89 e aggancia di nuovo i play off. Una vittoria che rompe il trend negativo durato oltre sei mesi e ricarica la squadra anche per il successo in trasferta di Ferrara a Treviso. Tre punti d’oro che a due giornate dal termine del campionato valgono l’ottavo posto in classifica, al momento, quindi la squadra di Pancotto dovrebbe affrontare subito la capolista Siena. I biancoverdi partono con il piede giusto chiudendo il primo quarto a +3 (19-22), bene anche nel secondo tempo prima con Dylewicz e poi Troutman che aggancia il + 7 a 15′. Montegranaro recupera sfruttando gli errori al tiro di Avellino ma soprattutto le undici palle perse dagli irpini dopo 20’arrivando anche al sorpasso con Cavaliero (44-41). Ma è Brown con una tripla a rimettere la partita in parità e poi a firmare il +8, 49-57. Ancora insidioso il Montegranaro con Maestranzi che con due bombe da tre porta la squadra di casa a 59-58. Di nuovo l’Air perde il vantaggio guadagnato ma riesce a chiudere il terzo tempo a +3, 59-61. L’ultimo set vede una Scandone carica che con Akyol e Szewczyk agguanta anche il +12, 71-83. Provano a recuperare Tsaldaris e Cavaliero ma dai liberi prima Troutman poi Akyol chiudonoil match a 81-89.
«Abbiamo giocato con intensità ed energia – ha dichiarato coach Pancotto – una buona difesa e un attacco efficace. L’unico errore è stato quello di non appropriarci dei tiri da 3. Ma siamo riusciti a difenderci riuscendo a portare a casa un risultato positivo dopo un lungo periodo non brillante. Le parole chiave sono state costanza, applicazione e qualità di gioco: una partita che fa venire voglia di venire al palazzetto. I miei complimenti vanno anche a Montegranaro che ha dimostrato di essere una buona squadra che merita i play». Prossimo appuntamento al PalaDelMauro sabato 8 maggio alle 20.30 contro l’Angelico Biella.

 

Tabellini:
Montegranaro: Nasini, Cernivani,Antonutti 5, Cavaliero 12, Marquinhos, Filloy 11, Maestranzi 16, Lechtaler 7, Tsaldaris 16, Cinciarini, Brunner 4, Ivanov 10. All. Frates


Avellino: Troutman14, Dylewicz 9, Casoli, Lauwers 6,Brown 10, Cortese, Iannicelli, Napodano, Porta 4, Nelson 11, Szewczyk 21, Akyol 14. All. Pancotto

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *