alpadesa
  
Flash news:   Cinque offerte per la gestione del Farmer Market di Atripalda: l’assessore Musto: “c’è forte interesse” Padre Gerardo Di Paolo è il nuovo Direttore della Biblioteca Statale di Montevergine Coronavirus, altri due contagi ad Atripalda e 69 in Irpinia Coronavirus, Idea Atripalda scrive al sindaco per chiedere un punto drive test per effettuare i tamponi naso-faringei Si chiude la controversia giudiziaria tra il Comune di Atripalda e la Ingino Spa dopo che il Tar di Salerno dà ragione all’azienda agroalimentare Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.273. In Campania nuovo record Coronavirus, aumentano i contagi in Irpinia: 91 i nuovi casi. Ad Atripalda 3 i positivi Coronavirus, Conte firma il nuovo Dpcm: da lunedì 26 ottobre bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti domenica e festivi Coronavirus, cresce la paura ad Atripalda per i nuovi casi: parla il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “contagio alunni non c’è motivo di allarme” L’ex consigliere di Atripalda Ulderico Pacia assolto dall’accusa di diffamazione: a denunciarlo l’ex comandante della Polizia municipale Vincenzo Salsano

Così non va – Scarsa manutenzione del verde cittadino

Pubblicato in data: 24/6/2010 alle ore:13:29 • Categoria: Così non va

alberi via appiaManutenzione del verde cittadino carente. A farsi portavoce della problematica ancora una volta il comitato di quartiere di via Appia, contrada Novesoldi e contrada Spagnola. «Ho incontrato l’assessore delegato all’Ambiente Maurizio De Vinco – ha dichiarato il presidente del comitato Antonio Landolfiper discutere del problema alberi e mi ha assicurato la sua disponibilità ad attuare una pulizia delle aiuole e una potatura degli alberi in periodo adatto, compatibilmente alle altre esigenze comunali».
Ma quello degli alberi non è il solo problema evidenziato. A preoccupare i cittadini anche lo stato di abbandono in cui versa l’area di circa 500mq (nelle foto in basso) ubicata poco prima del ponte della Variante 7bis e attualmente bloccata dal vincolo della Soprintendenza ai beni culturali. L’area, infatti, comprendente parte dell’antico anfiteatro di epoca romana, è invasa da arbusti e piante di ogni genere, che soprattutto con il caldo, creano ambiente ideale per insetti e animali. «Pericolo per i passanti e soprattutto per i bambini – continua Landolfi – via appiadato che la zona si trova proprio a ridosso del marciapiede. Urge un intervento da parte delle autorità competenti per bonificare la zona che, una volta pulita, potrebbe essere utilizzata come parcheggio in modo da non compromettere i reperti sottostanti».

 

Per le vostre segnalazioni su disagi e disservizi scrivete a: redazione@atripaldanews.it

via appia

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *