alpadesa
  
domenica 31 maggio 2020
Flash news:   Movida ad Avellino, “IDEA Atripalda“ contro il sindaco Gianluca Festa: “chieda scusa e si dimetta” «Atripalda la città dei Mercanti», presentato ieri in Comune il video pormozionale. Il sindaco: “ripartiamo uniti accogliendo le persone che vengono da fuori in tutta sicurezza”. FOTO “Oggi è il tuo nome, auguri Antonello” dallo zio Gabriele De Masi Coronavirus, su 190 tamponi effettuati in Irpinia un solo caso positivo: è di Prata P.U. Coronavirus, calano i contagi (+416) ma i morti salgono a 111 «Atripalda riparte, riparti da Atripalda»: questa mattina al Comune conferenza stampa per rilanciare il Commercio in città. VIDEO Coronavirus, due i positivi di oggi in Irpinia: Avellino e Gesualdo Coronavirus, in Campania niente alcolici da asporto dopo le 22: bar chiusi all’una Coronavirus, sono 87 le vittime registrate nelle ultime 24 ore: Lombardia maglia nera per i contagi Il Covid Hospital del “Moscati” si svuota: resta solo un paziente positivo ricoverato in Malattie Infettive

Esami di maturità 2010, è il giorno del “quizzone”

Pubblicato in data: 25/6/2010 alle ore:11:31 • Categoria: Attualità, Cultura

esame-di-statoTornano oggi sui banchi per la terza prova scritta i 500mila studenti impegnati negli esami di maturità.
Dopo il tema, la seconda prova specifica dell’istituto scolastico e il giorno di pausa per riprendersi dalle prime fatiche, questa mattina tocca alla prova, per alcuni, più temibile: il “quizzone” o terza prova. Si tratta di quesiti preparati, quest’anno per l’ultima volta, direttamente dalle commissioni su cinque delle discipline affrontate durante il quinto anno ma non trattate durante i primi due scritti. Il criterio di stesura delle domande si basa sul “Documento di classe” realizzato dai professori del quinto anno. La terza prova, adottata ormai da undici anni consecutivi, può contenere diverse tipologie di domande riguardanti un massimo di cinque materie. La tipologia può essere a risposta aperta o multipla.
Dal prossimo anno il Ministro all’Istruzione Maria Stella Gelmini ha annunciato di voler sostituire le prova predisposta da ciascuna commissione con una verifica standard nazionale preparata dall’Invalsi (Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione).

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Esami di maturità 2010, prima prova: Primo Levi, foibe, giovani in politica e alieni

Tema di italiano per 500mila studenti chiamati a scegliere fra Primo Levi per l'analisi del testo, le foibe per il tema Read more

Esami di Stato 2010, il preside Basso:«La maturità va affrontata con serenità e competenze». Guarda la Video Intervista

«La maturità non è solo un esame che chiude un ciclo scolastico ma una prova di vita che i ragazzi Read more

Abellinum, il senatore Grassi: “Più fondi alla Cultura”. Antonacci: “Faremo la nostra parte fino in fondo”

«Scarsità di fondi e difficoltà ad individuare le persone giuste cui affidare il rilancio e la cura dei beni archeologici: Read more

“Atripalda, cinema sotto le stelle” in Piazzetta degli Artisti da giovedì sera

L’organizzazione della rassegna  cinematografica farà da sfondo e da intrattenimento all’estate atripaldese, da luglio ad agosto. In particolare il Comune Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *