Flash news:   Il Consiglio comunale approva conti e opere pubbliche: in aula solidarietà bipartisan all’ex sindaco paolo Spagnuolo per la multa regionale. PARTE 1 Si svuota il Covid Hospital dell’Azienda “Moscati”: solo tre i pazienti positivi, ricoverati in Malattie Infettive Controversia con l’impresa Ceit Srl, al Comune di Atripalda 100 mila euro Il Bilancio di Previsione approda questa sera in Consiglio comunale Coronavirus, torna il contagio ad Atripalda: un residente positivo Ecco i lupi impegnati nel ritiro di Roccaraso Ripulita la fontana in piazza Umberto e rimesso in funzione l’impianto di irrigazione. Foto Taglio del nastro ieri sera del “Parco Elio Parziale”, il dottor Sabino Aquino: «uno spazio di aggregazione, oasi di divertimento e interazione». L’impegno del vicesindaco Anna Nazzaro:«Auspico entro l’anno di intitolare l’Istituto comprensivo a lui». Foto Il prefetto e la dirigente regionale della Protezione civile premiano i volontari. Spena: «in una comunità bisogna essere coesi e guardare ai più fragili». Foto Dolore e commozione nella chiesa madre di Atripalda ai funerali di Gennaro Marena. Foto

Così non va – Disagi mercato, niente di fatto

Pubblicato in data: 1/7/2010 alle ore:08:55 • Categoria: Così non va

mercato-caosAncora nessun intervento per l'”assestamento” della nuova location della fiera del giovedì. Molte le lamentele giunte in redazione per gli spazi troppo stretti tra le bancarelle, specialmente in via san Lorenzo, che impedirebbero il transito ai mezzi di soccorso in caso di necessità e per il parcheggio lungo la strada che intralcia il traffico di auto e autobus. Sempre le stesse quindi, le problematiche sollevate e che attendono risoluzione. «A preoccuparci è soprattutto la difficoltà che avrebbe un’ambulanza a raggiungere via San Lorenzo – ha commentato un medico, cittadino atripaldese – mi auguro che al più presto si trovi la soluzione adeguata prima che si verifichi una situazione d’emergenza». Per il problema parcheggio, l’amministrazione comunale ha individuato, da diverse settimane, la soluzione nell’utilizzo dell’area dell’ex macello di Avellino, ma al momento manca ancora l’accordo.

Per le vostre segnalazioni su disagi e disservizi scrivete a: redazione@atripaldanews.it

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *