alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, Poste Italiane e l’Arma dei Carabinieri insieme per consegnare la pensione agli anziani a domicilio Coronavirus, i positivi in Campania sono 3.344 Fipav, conclusa l’attività sportiva per la stagione 2019-2020: nessun scudetto né promozioni e retrocessioni Coronavirus, trend costante in discesa in Irpinia: 1 solo caso oggi, a Teora. I contagiati sono 374 All’Azienda “Moscati” un container speciale per la sicurezza degli operatori del 118 dell’Asl e una nuova Tac per le attività nella Palazzina Alpi Coronavirus, scende il numero di morti: 542 rispetto a ieri Coronavirus, guarita e dimessa la prima contagiata di Atripalda Coronavirus, il gruppo consiliare “Noi Atripalda”: “chiarezza sulla distribuzione dei pacchi alimentari” Ciclismo, un altro pupillo doc dell’A.S.Civitas-ProfumeriaLucia: Carmine Iantosca Coronavirus, consegnati i primi kit per la diagnosi veloce del virus. Il medico Gerardo Piscopo: “primo screening sulle persone più esposte”. FOTO

Aumenti ticket mensa scolastica, nota del Psdi

Pubblicato in data: 16/7/2010 alle ore:14:20 • Categoria: Attualità, Politica, PsdiStampa Articolo

logo_psdiIl Sindaco e la Giunta riducono (?) il deficit finanziario del comune facendolo pagare alle famiglie Atripaldesi.
Con aumento del 100% del ticket per la mensa scolastica, dimenticando tra l’altro di richiedere ai gestori delle Palestre il pagamento per l’utilizzo privato di strutture pubbliche!
Avanti così signor Sindaco e signori Assessori.

Dimitri Musto
Segretario Sez. PSDI Atripalda

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *