alpadesa
  
Flash news:   Election Day 2020: alle ore 12 ad Atripalda al voto il 12% degli aventi diritto Election day, urne aperte dalle 7: voto per referendum e regionali. Matita, gel e mascherine per tutti ai seggi Festeggiamenti San Sabino, il vescovo di Avellino Arturo Aiello nell’omelia si rivolge ai giovani «abbiate rispetto della vostra vita e di quella degli altri». Foto Idea Atripalda denuncia: “persi 90 mila euro messi a disposizione dal Governo per lavori di efficientamento energetico’ Riapertura scuole ad Atripalda, l’Amministrazione alla ricerca di immobili da adibire ad aule e laboratori Il Parco archeologico di Abellinum e la basilica paleocristiana di Atripalda interessati da lavori di pulizia straordinaria. Foto Giovani e lavoro, l’impegno di Alessia Castiglione (Fdi): “Eliminare tutti gli ostacoli alla creazione di occupazione e ricchezza” Regionali, il candidato Luigi Tuccia: «L’equità sociale e la salvaguardia dell’ambiente sono le sfide per realizzare il domani» Regionali, Carlo Iannace questa mattina incontra gli elettori di Atripalda Il colonnello Luigi Bramati nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri di Avellino

Rinnovo abbonamenti “Teatro Carlo Gesualdo” entro il 22 luglio, dal 27 in vendita i nuovi

Pubblicato in data: 17/7/2010 alle ore:10:09 • Categoria: Attualità

cats_compagniadellarancia_5Sarà “Grande Teatro” anche quest’anno al comunale di Avellino. Ecco il nuovo cartellone dell’istituzione Teatro Carlo Gesualdo. In programma dieci spettacoli, i più apprezzati da critica e pubblico. Contenuti i prezzi degli abbonamenti che confermano le tarriffe garantite già per la scorsa stagione, come anche quello dei biglietti rispetto agli scorsi anni.
C’è tempo fino a giovedì 22 luglio (esclusi i festivi) per i vecchi abbonati per esercitare il diritto di prelazione per la nuova campagna abbonamenti. La vendita per i nuovi abbonati inizierà il 27 luglio e terminerà il arturo_brachetti17 ottobre. Anche quest’anno il cartellone propone importanti allestimenti con attori di fama, registi quotati che porteranno in scena testi di autori amati. Ma non solo. Torna al Gesualdo l’allestimento, per una attesissima prima nazionale, del fortunato e celebre musical partenopeo Scugnizzi di Martone.
Riconfermata, dopo i successi dello scorso anno, la proposta della rassegna di Teatro Civile. Apertura in grande stile con Leo Gullotta per la nona stagione del Gesualdo. Si parte sabato 16 e domenica 17 ottobre con lo spettacolo di Leo Gullotta “Le allegre comari di Windsor“, di William Shakespeare, per la regia di Fabio Grossi, passando per uno strepitoso ritorno di Marisa Laurito, che con Gianluca Guidi ed Enzo Garinei, che porterà in scena al Comunale di piazza Castello il fortunatissimo e pluriapllaudito musical “Aggiungi un posto a tavola“, in programma per venerdì 29 ottobre (per gli abbonati turno A), alle 21, e domenica 31 ottobre alle 18,30 (per gi abbonati leo gullottaturno B) , e sabato 30 ottobre alle 21 per uno spettacolo fuori abbonamento, senza dimenticare la performance evento di Lina Sastri in “Per la strada“, diretto e interpretato dalla stessa Sasri, in programma per sabato 20 novembre alle 21 (turno A) e domenica 31 ottobre (turno B) alle 18,30. Ma non solo. Nella nuova strepitosa proposta dell’nona stagione del Gesualdo ci saranno anche Moni Ovadia e Shel Shapiro, sabato 11 alle 21 (turno A), e domenica 12 dicembre (alle 18,30 turno B), in “Shylock: il mercante di Venezia in prova“. E’ in programma per sabato 8 gennaio (alle 21 turno A) e domenica 9 gennaio (turno B) alle 17,30, e sempre domenica 9 gennaio alle 21 fuori abbonamento il celebre musical “Cats“, della Compagnia della Rancia. Fa il tris di spettacoli anche Arturo Brachetti in “Brachetti ciak si gira!”in programma per sabato 29 gennaio lina-sastrialle 21 (Turno A), domenica 30 gennaio  alle 17,30 (turno B), e sempre domenica alle 21 fuori abbonamento. Sabato 12 febbraio alle 21 (Turno A), domenica 13 febbraio ore 18,30 (turno B), di scena la grande danza con il Balletto di Milano in scena con “Romeo e Giulietta“, con l’orchestra del Teatro Carlo GEsualdo per in balletto in due atti di William Shakespeare. Sabato 12 marzo ore 21 (Turno A), domenica 13 marzo ore 18,30 (Turno B) in scena Maria Laura Baccarini ed Edoardo Siravo in “La dolcissima notte” con la partecipazione di Francesco Paolantoni con la regia di Armando Pugliese. Sabato 19 alle 21 (Turno A) e domenica 20 marzo alle 18,30 (Turno B) torna il balletto con Aterballetto in “Certe Notti” su canzoni e poesie di Luciano Ligabue, con le coreografie di Mauro Bigonzetti. Quattro spettacoli per Vincenzo Salemme nell’attesissimo “Astice al veleno” in programma per sabato 30 aprile alle 21 (Turno A), domenica 1 Maggio alle 18,30 (Turno B), giovedì 28, venerdì 29 aprile alle 21 fuori abbonamento.

Programma Teatro Civile:
Lunedì 24 gennaio
Ornella Muti, Emilio Bonucci e Pino Quartullo
L’Ebreo
di Gianni Clementi
rgia di Enrico Maria Lamanna

Mercoledì 2 febbraio
Giuseppe Alaya
Chi ha paura muore ogni giorno
i miei anni con Falcone Borsellino

Martedì 22 febbraio
Ivan Castiglione
e Adriano Pantelo
Santos
da un racconto di Roberto Saviano
regia Mario Gelardi

LA CAMPAGNA ABBONAMENTI
Grande Teatro 10 spettacoli
Platea intero 250,00 euro
Ass.Culturali, Cral e Over 65 230,00 euro
Under 26: 170,00 euro
Galleria intero 190,00 euro
Ass.Culturali, Cral e Over 65 170,00 euro
Under 26: 120,00 euro

La vendita degli abbonamenti per i vecchi abbonati avrà inizio domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani mercoledì 7 luglio con diritto di prelazione fino a giovedì 22 luglio (esclusi i festivi). La vendita per i nuovi abbonati inizierà il 27 luglio e terminerà il 17 ottobre.

Ufficio Comunicazione

Biglietteria Teatro Piazza Castello
Dal martedì al sabato
dalle ore 10.00 alle ore13.00
e dalle ore17.00 alle ore 20.00
info 0825 756403
www.teatrocarlogesualdo.eu
gesualdobiglietteria@libero.it
Tutti i sottoscrittori dell’abbonamento a 10 spettacoli possono acquistare l’abbonamento della rassegna
“TeatroCivile” al prezzo di euro 20,00.

Orario Spettacoli
infrasettimanali ore 21.00
domenica ore 18.30

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *