alpadesa
  
Flash news:   Il Comune di Atripalda si affida ad una società esterna per il trattamento e la protezione dei dati personali Maltempo, paura a via Pianodardine: straripa il Fenestrelle e invade il ponte delle Filande Polemiche avvio anno scolastico, l’opposizione “Noi Atripalda” porta in Consiglio comunale la questione Stop ai disservizi, riapre di pomeriggio il cimitero di Atripalda Riapertura delle scuole in tempo di Covid, il messaggio del vescovo Aiello: “ la paura non può ritardare il desiderato primo campanello” Il viaggio in Irpinia dell’associazione atripaldese “ACIPeA” Aliquote Imu e Tari, mercoledì torna in seduta straordinaria il Consiglio comunale di Atripalda Elezioni regionali, i ringraziamenti del vicesindaco Anna Nazzaro Giovane coppia con febbre e dolori attende da 12 giorni il tampone Da oggi obbligo di mascherina all’aperto in Campania tutto il giorno: ordinanza del presidente De Luca

Mercato, via libera all’utilizzo dell’ex macello come parcheggio

Pubblicato in data: 22/7/2010 alle ore:14:26 • Categoria: Attualità, Comune

area-ex-macelloIl Comune di Avellino ha autorizzato il Comune di Atripalda a utilizzare l’area antistante l’ex macello comunale in via Ferrovia, come parcheggio a servizio degli avventori del mercato settimanale del giovedì. La decisione della Giunta comunale del Comune capoluogo, guidato da Giuseppe Galasso, è stata notificata all’Ente della cittadina del Sabato, attraverso una delibera ufficiale. «Ovviamente accogliamo con grande soddisfazione la decisione della Giunta avellinese – spiega il sindaco Aldo Laurenzanoringrazio il sindaco Giuseppe Galasso e i suoi assessori per la preziosa collaborazione che ci consentirà di sistemare nel migliore dei modi la questione dei parcheggi nell’area del mercato, migliorando contemporaneamente la viabilità in tutta l’area». Il Comune di Atripalda sta già provvedendo alla pulizia straordinaria dell’area e alla delimitazione dell’area di sosta, così come richiesto dal Comune di Avellino: «I nostri tecnici e la ditta incaricata sono già al lavoro – spiega l’assessore delegato al commercio Elio Di Pietrocontiamo di ultimare i lavori entro la fine di questa settimana. Voglio sottolineare che i pannelli che saranno utilizzati per la delimitazione resteranno di proprietà del Comune di Atripalda e saranno indispensabili per delimitare, all’occorrenza, cantieri o altre aree di sosta nella cittadina del Sabato». L’accordo tra gli Enti durerà un anno, ma la Giunta avellinese ha già ufficializzato la propria disponibilità al rinnovo nel prossimo futuro. Il servizio a pagamento del parcheggio sarà gestito dalla società ACS srl che è già titolare di contratto di concessione per la gestione delle aree a parcheggio nel territorio del comune capoluogo. «Grazie a questo accordo riusciremo a garantire maggiore sicurezza per i pedoni e gli automobilisti, ripristinando un minimo di vivibilità in un’area, quella antistante all’ex macello, che oggi versa in condizioni di degrado e di totale abbandono», conclude l’assessore Di Pietro.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *