alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda Giornata della Memoria: per non dimenticare la tragedia della Shoah Passerella ciclopedonale sul fiume Sabato, al via da ieri i lavori conclusivi. Parlano sindaco e delegato: «Un ponte che aiuta a riqualificare il centro urbano di Atripalda». Foto Coronavirus, sono 28 i positivi in Irpinia di oggi su 311 tamponi effettuati Sicurezza cittadina, a 3 settimane dalla bomba carta ad un esercizio commerciale nota di “Idea Atripalda” Furti nei garages di via San Giacomo e altre zone di Atripalda: al via il processo Coronavirus, 38 i positivi oggi su 577 tamponi effettuati in Irpinia Video sorveglianza non ancora attiva ad Atripalda, l’affondo dell’ex assessore Ulderico Pacia: “la giunta riveli i costi e perché sono spente” Vandali ancora in azione, danneggiati due alloggi popolari ad Atripalda Coronavirus, 3 casi positivi ad Atripalda nel bollettino ASL: 91 i contagiati in Irpinia

Rottura Pdl, il consigliere Antonio Prezioso sta con Fini

Pubblicato in data: 30/7/2010 alle ore:14:25 • Categoria: Pdl, Politica

antonio-preziosoRottura nel Pdl, il consigliere comunale di minoranza ad Atripalda, Antonio Prezioso (foto), pronto a seguire Gianfranco Fini.
Prezioso, eletto in consiglio comunale con la lista di Alleanza Nazionale (era il candidato a sindaco), sarebbe ad un passo dal lasciare la carica di commissario cittadino del Pdl e capogrupppo consiliare del partito di Berlusconi.
A Roma, ieri sera, è stata sancita infatti la rottura definitiva tra il premier Berlusconi e il cofondatore del Popolo della libertà.  Fini e i suoi sono stati praticamenti messi fuori dal partito.
Nel divorzio tra Berlusconi e Fini, l’esponente politico atripaldese sarebbe pronto ad aderire al nuovo movimento politico che si chiamerà «Futuro e Libertà per l’Italia». 
Prezioso ha anche preso parte a Roma alla nascita del Popolo delle Libertà. 
Tra gli irpini pronti a seguire il presidente della Camera ci sarebbe anche l’onorevole Giulia Cosenza, attuale coordinatrice del Pdl in Irpinia, tra i 34 deputati che hanno giurato fedeltà a Fini.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *