alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, contagio ancora in crescita: 39 i positivi in Irpinia su 760 tamponi effettuati La Giunta del sindaco Giuseppe Spagnuolo approva il Bilancio di previsione 2020-2022: ok al piano per ridurre i debiti Emergenza Coronavirus, da domani stop all’accesso dei visitatori alla Città ospedaliera e al plesso “Landolfi” Coronavirus, da venerdì scatta il coprifuoco alle 23. Lunedì riaprono le elementari Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda dei 28 casi irpini Alfredo Cucciniello è il nuovo presidente provinciale delle Acli di Avellino Contrada Giacchi, il gruppo consiliare Noi Atripalda denuncia lo stato disastroso delle strade e la presenza di una discarica. Foto Coronavirus, il sindaco:”dallo screening fatto agli alunni della Masi altri due contagiati” Coronavirus, sei nuovi casi di contagio ad Atripalda La Giunta del sindaco Giuseppe Spagnuolo approva l’aggiornamento del Documento Unico di Programmazione per l’esercizio 2020-2022: lavori pubblici e personale in primo piano

Caos mercato, l’Amministrazione in campo con un manifesto

Pubblicato in data: 2/9/2010 alle ore:15:58 • Categoria: Attualità, Comune

manifesto-amministrazione-mercato“Difendiamo il mercato!”, questo è lo slogan che campeggia sui manifesti (foto) che l’Amministrazione comunale di Atripalda ha fatto affiggere nei principali quartieri della cittadina del Sabato. Un documento ufficiale dell’Amministrazione Laurenzano con il quale si è voluto spiegare non solo le ragioni egli amministratori atripaldesi rispetto alla vicenda del mercato settimanale in via San Lorenzo – Parco delle Acacie, ma anche la ferma volontà di difendere un’istituzione messa a rischio dalle ultime decisioni della magistratura amministrativa.
Di seguito il testo del manifesto:

DIFENDIAMO IL MERCATO
“I provvedimenti sospensivi pronunciati dalla giustizia amministrativa nel ricorso promosso da alcuni privati, ultimo un atto monocratico del presidente del Tar di Salerno, contro lo svolgimento del mercato settimanale del giovedì nella nuova localizzazione di via S.Lorenzo, di fatto, rendono impraticabile sia l’attuale dislocazione che qualunque altra alternativa in considerazione anche della necessità di assicurare i requisiti igienico sanitari imposti dalle normative di settore, garantiti solo dalla attuale collocazione.
E’ in serio pericolo la vita del Mercato stesso!L’Amministrazione è impegnata strenuamente per salvaguardare lo svolgimento della fiera settimanale sin dal settembre 2009 a seguito dell’intervento dei NAS, e continuerà a farlo in tutte le sedi in difesa della volontà espressa dal Consiglio Comunale e contro chiunque voglia porre termine questa antica tradizione tanto cara alla comunità atripaldese. E’ nostro dovere difendere i cittadini di Atripalda compresi quelli che per anni hanno sopportato i disagi del mercato cittadino pur di salvaguardarne l’esistenza”.

L’Amministrazione Comunale

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *