alpadesa
  
Flash news:   Eziolino Capuano nuovo tecnico dell’Us Avellino, esonerato Ignoffo Auto contro cisterna del gas lungo la Variante, giovane ferita e traffico in tilt tra Atripalda e Mercogliano Al via la campagna abbonamenti per la Scandone Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano Givova nuovo sponsor tecnico della Scandone Lutto des Loges, il cordoglio di AtripaldaNews per la perdita del papà della collega e presidente Francesca Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici Atripalda Volley, visita e benedizione al Santuario di Montevergine Scandone sconfitta dalla Palestrina per 87-50

L’Air vince il IX torneo “Mangano-Lamanna”, Barcellona ko 80-66. Green il miglior giocatore

Pubblicato in data: 19/9/2010 alle ore:21:55 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

scandone-6Air Avellino Igea Barcellona: 80-66 (19-17, 41-34, 59-49)

Avellino: Green 8 (1/3, 2/6), Dean 9 (3/5, 1/7), Thomas 16 (4/8, 2/2), Szewczyk 14 (5/12, 1/2), Troutman 18 (7/9); Infanti (0/1, 0/2), Casoli, Lauwers 8 (0/1, 2/5), Spinelli 7 (2/2, 1/1), Iannicelli. Ne: Izzo, Bokolishvili. All. Vitucci.

Barcellona: Crispin 15 (3/6, 2/7), Bucci 13 (1/3, 3/4), Ghiacci 6 (3/5, 0/3), Hicks 12 (4/11, 0/2), Mocavero 7 (3/3, 0/1); Cardinali 5 (1/1, 1/3), Sorrentino 4 (2/3), Bonessio 2 (1/2, 0/1), Da Ros 2 (0/1, 0/1). Ne: Rotundo. All. Pancotto.

Arbitri: Caiazza, Castelluccio, Ciaglia.

L’Air Avellino vince il IX trofeoMangano-Lamanna“. Sconfitta in finale Igea Barcellona dell’ex coach Pancotto per 80-66. Ottima la prova di Green premiato come migliore giocatore del torneo. Una gara che parte equilibrata nel primo tempo, ma Dean e Spinelli firmano un parziale 7-0 all’avvio del secondo meacht che inizia a segnare le distanze e a far innervosire l’ex Pancotta che al 13′ prende un fallo tecnico. Al ritorno dagli spogliatoi il team biancoverde vola a +15 punti (53-38) con buona prova di Szewczyk. Si chiude il penultimo tempo con 10 punti di distacco, 59-49. L’ultimo quarto è di Troutman e Thomas che se la devono vedere con una Barcellona che non vuole mollare e arriva a 64-57. Ma l’Air reagisce e chiude con netto distacco 80-66.

Teramo si è aggiudicata il terzo posto battendo i padroni di casa dello Scafati 67-86.

Marques Green (Air Avellino) è stato premiato come miglior giocatore del torneo e Daniele Bonessio (Igea Barcellona) come miglior under 24 del torneo.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *