alpadesa
  
domenica 20 settembre 2020
Flash news:   Festeggiamenti San Sabino, il vescovo di Avellino Arturo Aiello nell’omelia si rivolge ai giovani «abbiate rispetto della vostra vita e di quella degli altri». Foto Idea Atripalda denuncia: “persi 90 mila euro messi a disposizione dal Governo per lavori di efficientamento energetico’ Riapertura scuole ad Atripalda, l’Amministrazione alla ricerca di immobili da adibire ad aule e laboratori Il Parco archeologico di Abellinum e la basilica paleocristiana di Atripalda interessati da lavori di pulizia straordinaria. Foto Giovani e lavoro, l’impegno di Alessia Castiglione (Fdi): “Eliminare tutti gli ostacoli alla creazione di occupazione e ricchezza” Regionali, il candidato Luigi Tuccia: «L’equità sociale e la salvaguardia dell’ambiente sono le sfide per realizzare il domani» Regionali, Carlo Iannace questa mattina incontra gli elettori di Atripalda Il colonnello Luigi Bramati nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri di Avellino Presentata la Maglia Ufficiale dell’Us Avellino per la Stagione 2020/21 Serie B, Scandone: esordio con Pozzuoli il 15 novembre

Seicento euro al canile municipale dalle iniziative del Natale ad Avellino

Pubblicato in data: 13/1/2011 alle ore:09:20 • Categoria: Attualità

canile-allagato4Da Avellino un piccolo contributo al canile municipale di Atripalda.
Il successo del Mercatino di Natale avellinese e l’esperimento della shopping card hanno consentito di raccogliere fondi per la Caritas e per il canile di Atripalda. Alla «Mensa dei poveri» è stato consegnato un assegno di 912 euro, al canile municipale di Atripalda 608 euro.
La struttura di via Pianodardine, gestita dall’associazione Aipa, da sempre costretta adover far conto con ristrettezze economiche, domenica scorsa è finita anche nel telegiornale di Canale 5: il servizio giornalistico nella Rubrica Animali curato da Maria Luisa Cocozza ha mostrato le foto dell’allagamento della struttura del novembre scorso.
La struttura di accoglienza di cani randagi ad inizio del mese di novembre infatti si allagò completamente a seguito dell’esondazione del fiume Sabato in piena. Una tragedia sfiorata. Furono salvati dal fango una trentina di cuccioli, messi in salvo nello stadio comunale. Sul posto a spalare il fango dalle casette i volontari dell’Aipa e gli uomini della Protezione Civile.
La struttura, tra mille difficoltà economiche e sacrifici dei volontari, ospita oltre 200 esemplari. Il presidente dell’Aipa, Angela Luongo, ha più volte rappresentato con lettere aperte la drammatica situazione in cui versa la struttura, rivolgendo accorati appelli alle Istituzioni e al Prefetto.
Su Facebook è stato creato anche un gruppo «Salviamo il canile di Atripalda».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *