alpadesa
  
Flash news:   Parco pubblico San Gregorio nel degrado tra i rifiuti, la denuncia sui social network. FOTO Lo chef atripaldese Alfredo Iannaccone testimonial in Sicilia Europee 2019, nuova localizzazione dei seggi elettorali in città Tutto pronto ad Atripalda per la gara podistica a livello internazionale “l’Irpinia Corre” di domani 25 aprile: ecco i numeri della competizione sportiva Maffezzoli: “contento per i due punti” Torna alla vittoria la Sidigas Scandone Avellino dopo quattro sconfitte consecutive: battuta Torino per 109-82 AtripaldaNews augura buona Pasqua a tutti i lettori Cani randagi avvelenati, il sindaco emana un avviso per la presenza di esche e bocconi avvelenati. Appello dell’Aipa per il canile municipale Ricatto hard ad un parroco di Atripalda:“Paga o diffondo il video”. Tre a processo L’Avellino batte la Lupa Roma per 2 a 1 e riapre il campionato

Salviamo la Scandone, domenica raccolta fondi al Palazzetto

Pubblicato in data: 2/2/2011 alle ore:14:00 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

original-fansIl direttivo Original Fans, su iniziativa dell’ex Presidente Ciro Melillo, comunica che, in occasione della partita in casa contro Bologna del prossimo 6 febbraio, saranno installati presso il Palazzetto dello Sport “Giacomo Del Mauro4 point, dove sarà possibile raccogliere contributi per sostenere la Scandone in questo momento di difficoltà.
Al termine della partita l’ex Presidente Ciro Melillo provvederà a comunicare la somma raccolta e a versarla direttamente sul conto corrente aperto dalle istituzioni per aiutare la Scandone.
Un conto corrente bancario dove tifosi e tutti coloro che tengono a cuore le sorti della squadra di basket della città di Avellino, possono effettuare il proprio versamento.

Il codice IBAN è il seguente: IT92D0539215101000001369854

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *