alpadesa
  
Flash news:   Al via i lavori di rifacimento stradale di via Manfredi e via Pianodardine. Foto Festeggiamenti San Sabino, il vescovo Aiello ai fedeli: “comunità messa a dura prova dall’incendio. Se venerdì scorso avessi preso l’auto per andarmene a mare non sarei stato un buon pastore ma un mercenario”. FOTO Inaugurato il nuovo parcheggio pubblico di via Scandone, il sindaco: “soddisfatti di aver portato a compimento questo intervento”. Foto L’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Salsano condannato in primo grado dal Tribunale di Avellino Sbanda con l’auto e abbatte una palma. Foto Ignoffo: «Tre punti fondamentali, ma abbiamo sofferto fino alla fine» L’Avellino corsara con il Picerno: terza vittoria consecutiva Nozze Donnarumma-De Maio, auguri Il Circolo Amatori della Bici finalmente a braccia alzate Incendio a Pianodardine, scattano i divieti. Il sindaco di Atripalda firma l’ordinanza

Sidigas, Marolda e i suoi festeggiano la vittoria al tie break a Reggio

Pubblicato in data: 14/2/2011 alle ore:08:52 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

sidigasLa Sidigas continua nella sua marcia inarrestabile e centra in quel di Reggio una preziosa vittoria. Sofferta fino al tie break nonostante un vantaggio iniziale di 2-0, ma conclusa con il piglio della capolista che riesce a tirar su la testa anche quando le cose non girano come dovrebbero. Avvio equilibrato nel primo set, un paio di ace fanno pendere l’ago della bilancio nella metà campo irpina. Pronti via e secondo set vinto in scioltezza. Sul 2-0 sembra tutto sin troppo facile. Ecco allora nel terzo e quarto parziale la reazione reggina affidata ad un Mengozzi formato super, autore di ben 33 punti. In casa Atripalda registrati gli errori ed un lieve appannamento delle percentuali d’attacco c’è l’immediato riscatto. Sul 2-2 Marolda e soci decidono che è arrivato il momento di non perdere altro terreno e portare a casa i due punti.
Missione compiuta con un quinto gioco mai in discussione (11-15). La contemporanea sconfitta del Brolo a Matera (3-0) e la vittoria del Molfetta a Sorrento (3-1), ridisegnano così la classifica: Sidigas sempre sola in testa a quota 39, seguita da Molfetta a 36, Brolo più staccato a 34; quarto posto con 33 punti per il Potenza che ha avuto ragione a domicilio del Catania (3-1), gli etnei sabato faranno visita ai biancoblu nella tana di via San Giacomo. Il morale è alto e la voglia di continuare a stupire ancora tanta.
pallavolo-classificaMymamy Reggio Calabria 2
Sidigas Atripalda 3

Progressione set (23-25/17-25/25-23/25-23/11-15)

Sidigas Atripalda
Bruno 15, Cuomo 16, Marolda 16, Libraro 3, D’Avanzo 16, Guerrieri 18, Coppola (L – 73%), Amodeo, Losco, Matarazzo, Zaccaria, Spina. Mister: Marolda – Imbimbo 2° all.

Mymamy Reggio Calabria
Linmberger 12, D’Andrea 5, De Robertis 1, Vitangeli 11, Scopelliti 10, Paris 4, Barresi 1, Mengozzi 32, Ferraro (L – 77). Mister: Centonze.

Arbitri: Vincenzo Bronzolino (1° di Palermo) e Marco Molino (2 ° di Messina)

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *