alpadesa
  
Flash news:   Oggi il Giorno della Memoria per non dimenticare la tragedia della Shoah Non basta Micovschi, finisce 1-1 col Picerno Torna nella chiesa la tela offerta in dono nuziale. Foto “Verità per Giulio Regeni”: a quattro anni dalla scomparsa restano ancora ombre Pista di pattinaggio per il Natale ad Atripalda, dopo le polemiche sui social per il contributo del Comune il gestore Sergio Argenio si difende La Scandone Avellino battuta da Citysightseeing Palestrina per 57-60 Tributi, il Comune di Atripalda “citofona” agli evasori e morosi: approvati i ruoli per il recupero di Imu, Tasi e Tari Alvanite, lite tra vicini: assolti dall’accusa di lesioni aggravate alla testa con fornetto a microonde e percosse Alberto Alvino dona alla chiesa di Santa Lucia di Serino il quadro nel ricordo di don Antonio Pelosi Comprensivo di Atripalda, oggi e domani si vota per eleggere la componente genitori e il nuovo presidente del Consiglio d’Istituto

Turismo, prestigioso impegno a Praga per l’atripaldese Santino Barile

Pubblicato in data: 15/2/2011 alle ore:12:30 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

santino-barileNuovo prestigioso impegno per l’irpino Santino Barile, già presidente dell’Ept di Avellino, che ha curato la preparazione dei “Fam & Edu Trip”, meticolosa rassegna di soggiorni per Tour Operator e Giornalisti TV e della carta stampata locale, in Campania, che rappresentano la chiave di volta per sensibilizzare sia l’aspetto “business” che quello ” promo” per approdare a risultare concreti in termini di incremento di flusso turistico verso la Campania.
La presentazione dell’azione è avvenuta a Praga nell’ambito dell”Holiday World” fiera internazionale del Turismo alla XX edizione che ha visto la partecipazione di operatori del settore della Mitteleruopa. Molto positivo in termini di presenze di operatori e pubblico allo stand Enit-Campania, organizzato dall’EPT di Caserta, rappresentato dal capo-missione dott. Nicola Cardano.
Le iniziative collaterali quali la ” Serata Campania” tenutasi al Marriott Hotel di Praga,con degustazione di prodotti tipici campani, con in testa i vini DOCG offerti dalle Cantine Terredora di Montefusco , e con l’intervento tra l’altro di S.E. l’Ambasciatore d’Italia nella Repubblica Ceca dott. Fabio Pigliapoco, il Direttore ENIT Vienna- Antenna Praga- dott. Gaetano Manzo, il Direttore ICE dott.ssa Margherita Lo Greco e numerose autorità locali, ha evidenziato la giustezza della nuova politica regionale dell’Assessorato al Turismo ed ai beni Culturali, retto dal Vice-Governatore avv. Giuseppe De Mita, che annette una fondamentale importanza alle azioni ex-post all’evento fieristico.
Molto gratificante il risultato conseguito in termini di adesione al progetto dei “Fam & EduTRip” – ha dichiarato Santino Barile – basti pensare che abbiamo registrato il triplo di manifestazione d’interesse rispetto alla disponibilità accordata. E’ questo il segno concreto che gli operatori cechi e dell’intera area boema , credono fortemente nelle prospettive di sviluppo dell’outgoing verso la Campania. E’ mia ferma intenzione, nella programmazione dei tours di aprile, sottolineare anche il ruolo e le bellezze delle zone interne della regione, segnatamente l’Irpinia con i suoi richiami enogastronomici e il Sannio con le lavorazioni artigianali, per dare un senso compiuto al completamento dell’offerta turistica regionale, che riesce davvero a soddisfare ogni tipo di aspettativa balneare, culturale e paesaggistica del turista dell’est.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *