alpadesa
  
sabato 04 luglio 2020
Flash news:   Sinistra Italiana Atripalda lancia l’allarme: «Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti» Buon compleanno al “vulcano” Antonio De Vinco Addio a Ciriaco Coscia, un pezzo della storia politica del Pci in Irpinia. Il ricordo dell’ex consigliere Andrea Montuori Al via il Bando di Gara per il servizio di scassettamento dei venti parcometri ad Atripalda Guasto allo Stir, stop alla raccolta dell’indifferenziato fino a sabato in tutti i comuni Spenta la terza candelina per l’associazione Acipea e presentato il romanzo “Il Ricordo di un Amore” Playoff Serie C, Ternana-Avellino 0-0: lupi eliminati Slitta ancora al 5 luglio la riapertura alla città della villa comunale di Atripalda per i lavori alla biblioteca Coronavirus, i contagi crescono ancora (+187) e il numero delle vittime è di 21 Assemblea ASI, approvato il Bilancio consuntivo 2019 all’unanimità

Ercolino pronto a lasciare, tre imprenditori per rilanciare l’Air

Pubblicato in data: 22/2/2011 alle ore:22:30 • Categoria: Avellino Basket

ercolino2Svolta al vertice dell’Air Avellino con le dimissioni di Vincenzo e Luigi Ercolino dal Cda della Scandone. Con l’uscita di scena dell’imprenditore di Mercogliano, finisce un’era forse irripetibile, segnata da una Coppa Italia, dalla partecipazione ai play-off, all’Eurolega e dall’organizzazione di una Final Eight. L’uscita di scena degli Ercolino è la conditio sine qua non per la formazione del nuovo consiglio direttivo e del nuovo assetto societario.
In tal senso ieri sera si è svolta una riunione presso lo studio del notaio Pellegrino D’Amore, che già da tempo è un punto di riferimento per le operazioni relative al cambio della guardia per il sodalizio cestistico. C’erano l’avvocato Dino Preziosi, in rappresentanza dello sponsor, il dg della Scandone, Antonello Nevola, la dottoressa Annamaria Malzoni e il costruttore Angelo D’Agostino. I due professionisti andrebbero ad affiancare un importante imprenditore irpino, disposto ad entrare come maggiore azionista della società biancoverde, legando ancora una volta la Scandone all’Irpinia. Top secret, per ora, il nome del nuovo proprietario. Ancora da verificare i conti del sodalizio biancoverde. Su questi dovranno lavorare i commercialisti degli imprenditori interessati e quelli della famiglia Ercolino.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Sacripanti: “Un successo importante, lo dedichiamo a Veikalas”

Queste le dichiarazioni di coach Sacripanti al termine del match vinto contro Trento: “Sono molto contento per i ragazzi perché Read more

Milano si impone al Paladelmauro per 60-83. FOTO

 Nel posticipo della terza giornata di Serie A Milano si impone sulla Scandone Avellino col punteggio di 60-83. La Sidigas Read more

Si dimette Spinelli e Sacripanti non accetta

Regna il caos in casa Scandone Avellino. Valerio Spinelli si è dimesso. Il napoletano, dopo meno di quindici giorni, ha Read more

Brindisi batte Avellino per 81-67, biancoverdi fuori dai playoff

Brindisi batte Avellino 81-67 nel posticipo serale della 13° giornata di campionato con i lupi che dicono definitivamente addio ai Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *