alpadesa
  
Flash news:   Si completa il restyling di Parco delle Acacie ad Atripalda con un secondo lotto di lavori. Antonacci: «Tempi brevi in vista dell’accorpamento del mercato» Escalation di furti, ladri messi in fuga ad Atripalda: i Carabinieri intercettano e sequestrano auto Sicurezza edifici ad Alvanite, restano le distanze tra Amministrazione e residenti mentre l’opposizione attacca sui ritardi nei progetti già finanziati. Fotoservizio I residenti di Alvanite si incontrano per discutere sullo stato di fatto delle abitazioni e sul degrado della contrada di Atripalda Non si potrà più sostare di giorno e di notte in piazza Tempio Maggiore  ad Atripalda: firmata l’ordinanza del Comando di Polizia municipale Bertolo è un nuovo giocatore dell’Us Avellino “Guardando dentro e fuori di noi” il calendario testamento di Peppino Pennella La Co.Vi.So.C. sblocca il mercato dell’Avellino Calcio Truffa all’Inps, false assunzioni ed evasione: cinque arresti a Benevento. Indagati anche ad Atripalda Omicidio De Cristoforo, Luigi Viesto condannato a dieci anni di reclusione

La Sidigas contro Ortona per la prova del nove

Pubblicato in data: 3/3/2011 alle ore:09:00 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

sidigasProseguono senza intoppi gli allenamenti in casa pallavolo Atripalda. Mister Marolda, dopo aver studiato i prossimi avversari dell’Ortona al videotape, mette a punto insieme ai suoi le strategie per la conquista del successo. Oltre a lavorare sugli aspetti tattici, la concentrazione è massima sulle motivazioni. Conservare il primato in classifica vuol dire migliorarsi di settimana in settimana, Atripalda ne ha la possibilità cercando di infrangere contro Ortona il record di vittorie consecutive. Otto quelle conquistate nel girone d’andata prima dello stop di Brolo, da allora altre otto gare vinte di fila, si può a ragion veduta parlare di prova del nove. L’avversario non sarà dei più semplici, un potenziale offensivo di tutto rispetto quello della squadra allenata da mister Lanci con i vari Lo Re, Cortina, Orsini; il fattore campo dovrà risultare l’arma in più, ma di questo passo è facile prevedere un impianto di gioco che sabato pomeriggio sarà gremito in ogni ordine di posto. Ad arbitrare l’incontro la federazione ha designato la coppia barese composta da Angelo Pizzolato (1°) e Stefano Giorgio (2°) che nella scorsa stagione hanno diretto Atripalda nel match casalingo vinto contro Reggio al tie break; Giorgio ha già arbitrato in stagione la Sidigas nella vittoria casalinga contro Matera per 3-0 all’andata. Corsi e ricorsi storici che lasciano il tempo che trovano, sotto rete Atripalda va nuovamente a caccia dei tre punti.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *