alpadesa
  
Flash news:   Manutenzione stradale e parcheggio via Gramsci, sbloccati i fondi dalla Giunta Spagnuolo Arriva la proroga ad Atripalda per la presentazione della domanda per l’accesso ai voucher alimentari Sorveglianza rafforzata: il prefetto Spena blinda Atripalda e Solofra dopo gli attentati intimidatori con le bombe carta Coronavirus, da lunedì 18 gennaio in presenza anche la terza classe della Primaria Attentato intimidatorio, pressing sul sindaco delle opposizioni. Landi: ”il tavolo in Prefettura doveva chiederlo lui” Bomba carta in città, Idea Atripalda: “cultura e comunicazione come antidoto alle violenze” Molestie al prete di Atripalda: condannati gli autori Nuovi parcometri ad Atripalda, l’opposizione “Noi Atripalda” boccia il bando: «un spreco per la città» Coronavirus, un nuovo contagio ad Atripalda Bomba carta alla Formaggeria, l’ex sindaco Paolo Spagnuolo: “atto vile, bisogna lavorare in sinergia. L’Amministrazione dia vita ad iniziative culturali forti”

Fine settimana da protagonista per l’Irpinia Bike Team

Pubblicato in data: 7/3/2011 alle ore:08:00 • Categoria: Ciclismo, Sport

irpinia-bike1Irpinia Bike impegnata su due fronti quest’ultimo fine settimana. Una parte della squadra formata da Betti, Muollo, Armerini, Cataudo, Di Tello e Cardinale ha preso parte all’11 Fondo Molisana in quel di Termoli, caratterizzata da un clima simile a quello delle classiche delle Ardenne con pioggia,vento e freddo, mentre Gambone, Moretti, Izzo, Quarantiello e D’Agostino si sono recati a San Tammaro per partecipare alla IX edizione della medaglia d’oro Michele Gravino. Per quanto riguarda la Fondo Molisana, nel percorso breve (vittoria per Calo del Team System) buona prova di Gennaro Betti che si classifica diciottesimo assoluto, mentre Muollo e Di Tello hanno terminato la gara non lontanissimi dai primi. Purtroppo Cardinale ha dovuto abbandonare per problemi fisici dovuti al maltempo. Nel percorso lungo (vittoria per Fabio Ciccarese) ottima prova di Armerini e Cataudo che sono riusciti a rimanere con i primi fino a poche centinaia di metri dal traguardo piazzandosi entrambi nelle prime venti posizioni. A San Tammaro invece prova maiuscola di Gambone,Moretti e Izzo che sono stati in lizza per la vittoria fino ai 400 metri dall’arrivo. Purtroppo una volata “nervosa” non ha fatto esprimere al meglio gli alfieri verde-arancio e ha visto prevalere su tutti Emiliano Nicoletti del team ReaCycling. Nonostante tutto Gambone si è piazzato nei primi venti mentre Moretti e Izzo subito dietro. Prova sotto tono invece per Quarantiello e D’Agostino “bloccati” un po’ dalle avverse condizioni meteo. Nel complesso giornata molto positiva per l’ Irpinia Bike che da martedì punterà la sua attenzione alla 14° Coppa Carnevale in programma il 13 marzo a Saviano.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *