alpadesa
  
Flash news:   Festeggiamenti Maria Santissima del Carmelo, il messaggio di Don Ranieri alla Città: “c’è bisogno di rinnovamento di stili di vita, abitudini di vita sociale, religiosa e spirituale” Diciott’anni Gian Marco Del Mauro, auguri L’associazione ACIPeA alla ribalta degli appuntamenti estivi Festeggiamenti Maria Santissima del Carmelo, domani messe in piazza Umberto I ad Atripalda con il vescovo Aiello Lavori a singhiozzo nel fiume Sabato, la protesta dell’ex sindaco Andrea De Vinco: «vanno finiti al più presto perché il corso d’acqua rappresenta l’immagine e la storia della città» Furti ad Atripalda, l’ex consigliere Luigi Caputo (Prc) attacca: “Ladri di biciclette e ladri di futuro. Amministrazione assente, evanescente e impalpabile” Us Avellino, Salvatore di Somma e Piero Braglia alla guida del nuovo progetto tecnico Cadono calcinacci ad Alvanite, le accuse dell’ex assessore Ulderico Pacia: “non è stato fatto nulla per il quartiere, i lavori per la sostituzione e riparazione delle grondaie furono appaltati nel 2017 e mai partiti” Dopo i furti alle auto e alle abitazioni arrivano i ladri delle biciclette ad Atripalda Prevenzione, ricordo e promozione territoriale: al Laceno il “Drive in Rosa 2020“

Fine settimana da protagonista per l’Irpinia Bike Team

Pubblicato in data: 7/3/2011 alle ore:08:00 • Categoria: Ciclismo, Sport

irpinia-bike1Irpinia Bike impegnata su due fronti quest’ultimo fine settimana. Una parte della squadra formata da Betti, Muollo, Armerini, Cataudo, Di Tello e Cardinale ha preso parte all’11 Fondo Molisana in quel di Termoli, caratterizzata da un clima simile a quello delle classiche delle Ardenne con pioggia,vento e freddo, mentre Gambone, Moretti, Izzo, Quarantiello e D’Agostino si sono recati a San Tammaro per partecipare alla IX edizione della medaglia d’oro Michele Gravino. Per quanto riguarda la Fondo Molisana, nel percorso breve (vittoria per Calo del Team System) buona prova di Gennaro Betti che si classifica diciottesimo assoluto, mentre Muollo e Di Tello hanno terminato la gara non lontanissimi dai primi. Purtroppo Cardinale ha dovuto abbandonare per problemi fisici dovuti al maltempo. Nel percorso lungo (vittoria per Fabio Ciccarese) ottima prova di Armerini e Cataudo che sono riusciti a rimanere con i primi fino a poche centinaia di metri dal traguardo piazzandosi entrambi nelle prime venti posizioni. A San Tammaro invece prova maiuscola di Gambone,Moretti e Izzo che sono stati in lizza per la vittoria fino ai 400 metri dall’arrivo. Purtroppo una volata “nervosa” non ha fatto esprimere al meglio gli alfieri verde-arancio e ha visto prevalere su tutti Emiliano Nicoletti del team ReaCycling. Nonostante tutto Gambone si è piazzato nei primi venti mentre Moretti e Izzo subito dietro. Prova sotto tono invece per Quarantiello e D’Agostino “bloccati” un po’ dalle avverse condizioni meteo. Nel complesso giornata molto positiva per l’ Irpinia Bike che da martedì punterà la sua attenzione alla 14° Coppa Carnevale in programma il 13 marzo a Saviano.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Irpinia Bike Team, tutto pronto per la stagione ciclistica 2016

Parte la nuova stagione per il team amatoriale Irpinia Bike Team del presidente Raffaele Di Gisi. L’associazione sportiva atripaldese nata Read more

Ciclismo, 1° prova campionato regionale dello scalatore: vince Luciano, buona la prova dei ciclisti atripaldesi

Il forte grimpeur Adriano Luciano (ASD Word Cicling) è il nuovo recordman V° Ciclo cronoscalata Città di Altavilla ‘ Trofeo Read more

Ciclismo, sabato a Pietradefusi premiazione del “Giro delle Terre Sannite”

Si terrà sabato 25 gennaio a Pietradefusi la premiazione del ‘III^ Giro delle Terre Sannite' . La location è il Read more

Ciclismo, successo per gli scalatori dell’Irpinia Bike Team al campionato regionale

Successo dell'ASD Irpinia Bike Team di Atripalda con gli alfieri scalatori Domenico Manganiello (cat. Juniores) e Orlando De Biase (cat.Veter) Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *