alpadesa
  
Flash news:   Nuovo caso di Coronavirus ad Atripalda, il sindaco: “la donna straniera sottoposta ad isolamento” Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda: in isolamento persona rientrata dall’estero Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda La Misericordia di Atripalda si aggiudica la gestione dell’edificio comunale dell’ex Volto Santo. Il presidente Aquino: “momento di crescita e di svolta per noi” Riparazioni alla centrale idrica di Cassano Irpino: 102 comuni senza acqua da domani

CSS/A6, don Antonio Mazzi conclude la “Scuola per Genitori”

Pubblicato in data: 19/3/2011 alle ore:08:22 • Categoria: Sociale

castello san barbatoSarà don Antonio Mazzi a concludere il ciclo di cinque conferenze nell’ambito della Scuola per Genitori voluta ed organizzata dal Consorzio dei Servizi Sociali A6.
Nella cornice del Castello di San Barbato (foto), a Manocalzati, giovedì 31 marzo a partire dalle ore 17.00 don Antonio Mazzi incontrerà genitori, docenti, educatori sul tema: “Il ruolo del padre nell’educazione dei figli“.
Già in altre occasioni il Consorzio dei Servizi Sociali A6 ha richiamato l’attenzione dei cittadini e l’interesse e lo studio degli operatori sul tema della figura del padre nella famiglia di oggi. In particolare la terza conferenza sull’a famiglia e i minori che si è tenuta lo scorso ottobre a Venticano è stata interamente incentrata sulla figura del padre.
Con don Antonio Mazzi si tornerà a riflettere sulle profonde trasformazioni che hanno investito la famiglia negli ultimi decenni e soprattutto a confrontarsi su come rispondere alla forte e convinta domanda di paternità che oggi sempre più si manifesta. Ascoltare i figli e accompagnarli nelle fasi delicate e impegnative della propria crescita e del proprio sviluppo psico-fisico.
Il percorso della Scuola per Genitori, di cui è direttore scientifico Paolo Crepet, ha avuto inizio, lo scorso anno, con l’incontro sul tema della sessualità a cura di Marco Rossi, quindi lo stesso Paolo Crepet sul ruolo dei genitori, Maria Rita Parsi sull’educazione dei figli, Umberto Galimberti sulla condizione dei giovani.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Consorzio SS/A6, definito il calendario delle cinque conferenze della “Scuola per genitori”

È stato ufficializzato il calendario delle cinque conferenze della "Scuola per genitori", la nuova iniziativa assunta dal Consorzio dei Servizi Read more

CSS A/6, giovedì ultimo giorno per le iscrizioni alla “Scuola per Genitori”

Giovedì 20 maggio è l'ultimo giorno utile per iscriversi alla "Scuola per Genitori", l'iniziativa promossa dal Consorzio dei Servizi Sociali A6 Read more

Il Consorzio dei Servizi Sociali A6 avvia in città la “Scuola per Genitori”

«Un'iniziativa questa della Scuola per Genitori che aderisce compiutamente alle azioni e alle attività del nostro Consorzio - ha dichiarato il Read more

Ritardo nel pagamento dei fondi regionali, a rischio chiusura l’asilo nido “L’Albero dei Piccoli”

Ritardo nel pagamento dei fondi regionali, a rischio chiusura l'asilo nido "L'Albero dei Piccoli" di Atripalda. Porte e finestre sbarrate Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *