alpadesa
  
sabato 19 ottobre 2019
Flash news:   Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto Pena ridotta in Appello per l’ex assessore comunale Scuole cittadine a rischio, dopo gli avvisi di garanzia non chiuderanno l’”Adamo” e la “Masi”. Il sindaco oggi relaziona al Consiglio d’Istituto straordinario: «Assolutamente nessun rischio chiusura, non c’è elemento nuovo che possa portare a qualcosa di diverso» Al via la stesura del libro sulla XI Edizione del “Torneo Calcistico Stracittadino” del 2011 Scandone sconfitta nel derby casalingo con la Virtus Salerno. Foto Mister Eziolino Capuano si presenta: «Sogno la Serie B con i lupi» Incidente lungo l’Ofantina, auto sbanda e si ribalta Scuola a rischio, nota del sindaco e del delegato ai lavori pubblici: «La doverosa iniziativa della Procura non ci sorprende né ci preoccupa ma stimolo sull’impegno intrapreso»

Sidigas, a poche ore dal match contro Gioia del Colle grave infortunio Amodeo

Pubblicato in data: 19/3/2011 alle ore:08:40 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

amodeoIl campionato entra nel vivo. Per la 20esima giornata di B1 la Sidigas ospita tra le mura amiche di via San Giacomo la formazione del Solleone Gioia del Colle (Ba). I pugliesi dell’ex Avellino Minenna sono reduci dal successo interno ottenuto su Catania ed occupano la quintultima posizione. Una differenza di classifica di cui la capolista, desiderosa di riscatto dopo Corigliano, non dovrà tener conto per non incappare in brutte sorprese e conquistare una vittoria fondamentale in chiave promozione. La settimana di allenamento fa registrare purtroppo un brutto infortunio occorso all’opposto Domenico Amodeo (foto) nell’ultima seduta. Una violenta pallonata subita sulla mano sinistra in fase di muro gli ha procurato una frattura. In queste ore l’atleta si sta sottoponendo a tutti gli accertamenti del caso, il suo recupero non appare immediato, sulla tabella di marcia per il rientro i medici potranno pronunciarsi solo quando il quadro clinico sarà esauriente. La società e la squadra, intanto, si stringono all’atleta augurandogli di tornare quanto prima in campo sapendo bene che non farà mancare la sua preziosa presenza nello spogliatoio; Amodeo sarà una pedina fondamentale per il gruppo anche dall’esterno in questo rush finale dove la compattezza e l’orgoglio di voler superare ogni difficoltà saranno stimoli ulteriori al raggiungimento degli obiettivi. Sotto rete contro Gioia dovrebbe scendere la formazione tipo per Atriplda, gli avversari con ogni probabilità si schiereranno con la diagonale Albanese-Cannistrà, Battilotti e Galasso in banda, Barbone e Minenna centrali, Panunzio libero. A dirigere il match – il cui fischio d’inizio è in programma alle 18.30 – saranno Paolo Cantelli (Ce) e Mario Bianca (Na). All’andata finì 3-1 per Atripalda, l’obiettivo è bissare il successo.
Potenza – Brolo, Molfetta – Casoria, e Chieti – Corigliano completano il quadro degli impegni per le squadre che lottano per un posto al sole.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *