alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, 5 nuovi positivi ad Atripalda e 247 contagi in Irpinia La Giunta Spagnuolo approva il progetto di fattibilità tecnico economica per i lavori di ristrutturazione del campo sportivo comunale “Valleverde” in erbetta sintetica. Il sindaco: “un intervento importante” Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.994 con i morti che salgono a 221. In Campania nuovo record Coronavirus, un nuovo caso ad Atripalda e 93 in Irpinia Cinque offerte per la gestione del Farmer Market di Atripalda: l’assessore Musto: “c’è forte interesse” Padre Gerardo Di Paolo è il nuovo Direttore della Biblioteca Statale di Montevergine Coronavirus, altri due contagi ad Atripalda e 69 in Irpinia Coronavirus, Idea Atripalda scrive al sindaco per chiedere un punto drive test per effettuare i tamponi naso-faringei L’Avellino travolge la Casertana: 3-1 il finale Si chiude la controversia giudiziaria tra il Comune di Atripalda e la Ingino Spa dopo che il Tar di Salerno dà ragione all’azienda agroalimentare

Movida, operazione dei Carabinieri. Dieci denunce: 30enne atripaldese per uso di cocaina

Pubblicato in data: 21/3/2011 alle ore:13:17 • Categoria: Cronaca

carabinieri_posto_di_bloccoE’ di 10 denunce e varie autovetture sottoposte a sequestro, con contestuale ritiro di patenti di guida, il bilancio dei controlli alla movida nell’avellinese. L’operazione dei carabinieri, eseguita tra sabato e domenica, ha consentito di individuare un uomo, 44 anni di Napoli, che viaggiava a bordo di un autocarro privo di copertura assicurativa. L’uomo, all’alt dei militari, aveva ben pensato di aggirare l’ostacolo presentando ai militari che stavano effettuando i controlli dei documenti assicurativi falsi. Scoperto è stato denunciato.
Un 30enne, invece, è stato denunciato per essersi messo alla guida dopo aver fatto uso di droga. L’uomo, di Atripalda, è risultato positivo agli accertamenti sull’uso di cocaina.

In quattro, invece, sono finiti nei guai perché trovati alla guida di autovetture senza la patente. Denunciati, tutti per lo stesso motivo: un 40enne di Monteforte, un 20enne di San Martino Valle Caudina, un 25enne di Summonte ed un 22enne di Volturara, quest’ultimo addirittura sorpreso alla conduzione di una potentissima moto da corsa.

In tre, invece, sono stati denunciati perché sorpresi alla guida dei loro autoveicoli dopo aver assunto sostanze alcoliche, o addirittura stupefacenti. Deferiti alla Procura, perché ubriachi, un 22enne ed un 20enne di Solofra, nonché un 19enne di Avellino. Per gli ultimi due è scattata pure l’aggravante di aver conseguito la patente di guida da meno di 3 anni, con ritiro immediato della stessa e sequestro del veicolo.
Ancora, un uomo di Solofra è stato denunciato per aver violato le prescrizioni derivanti dalla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza cui risulta sottoposto, giacché sorpreso in compagnia di altri pregiudicati del posto, che aveva il chiaro divieto di frequentare. Infine, due giovani sono stati anche segnalati amministrativamente al Prefetto di Avellino perché sorpresi in possesso di sostanze stupefacenti, in quantità compatibile con l’uso personale.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *