alpadesa
  
domenica 20 ottobre 2019
Flash news:   Lesioni e cornicioni a rischio crollo, intervento dei Vigili del Fuoco con Utc e Polizia municipale a Palazzo Piarulli ad Atripalda.FOTO Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto Pena ridotta in Appello per l’ex assessore comunale Scuole cittadine a rischio, dopo gli avvisi di garanzia non chiuderanno l’”Adamo” e la “Masi”. Il sindaco oggi relaziona al Consiglio d’Istituto straordinario: «Assolutamente nessun rischio chiusura, non c’è elemento nuovo che possa portare a qualcosa di diverso» Al via la stesura del libro sulla XI Edizione del “Torneo Calcistico Stracittadino” del 2011 Scandone sconfitta nel derby casalingo con la Virtus Salerno. Foto

Sidigas in vetta, dietro è sempre bagarre. Migliora Amodeo per il derby di Casoria

Pubblicato in data: 22/3/2011 alle ore:09:49 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

sidigasRipresa degli allenamenti con morale alto in casa pallavolo Atripalda. Sia in campo che fuori c’è grande ottimismo per un rush finale di torneo iniziato nel migliore dei modi con la vittoria sul Gioia (3-0). Si guarda avanti studiando le ultime sei battaglie, immutato l’obiettivo: difendere la vetta per la conquista della serie A2. Dopo l’ultimo turno la classifica vede Atripalda guidare con 50 punti inseguita da Molfetta a 46, la coppia Brolo e Potenza a 45, Corigliano a 43. Cinque squadre in piena lotta. Il primo posto dà diritto al salto di categoria senza passare dalla lotteria dei play off riservata a seconda e terza in graduatoria.
Sabato pomeriggio per la Sidigas testa-coda sul campo del Casoria (ore 17.00) con il Giotto che occupa attualmente l’ultimo posto ed è in cerca di punti salvezza. Marolda e compagni tenteranno di bissare il successo dell’andata ottenuto con risultato pieno (3-0). I “cugini” sono reduci dalla sconfitta in casa del Molfetta (3-0) che ha visto l’esordio in panchina del secondo allenatore Calabrese promosso a prima guida dopo l’esonero di Cimmino.
In casa Atripalda vengono seguite passo passo le condizioni dell’opposto Amodeo. La microfrattura riportata alla mano sinistra al momento non richiede ingessature; lo schiacciatore dovrà rimanere a riposo e porterà un bendaggio rigido per almeno due settimane prima di sottoporsi a nuovi accertamenti e valutare le azioni necessarie al suo pieno recupero.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *