alpadesa
  
domenica 24 gennaio 2021
Flash news:   Vandali ancora in azione, danneggiati due alloggi popolari ad Atripalda Coronavirus, 3 casi positivi ad Atripalda nel bollettino ASL: 91 i contagiati in Irpinia Messa in sicurezza del parcheggio pubblico di via Gramsci ad Atripalda: impegno di spesa per l’affidamento della prestazione del rilievo topografico Ciclismo: la litoranea salernitana fa da sfondo al primo raduno collegiale Estorsione ai danni di un bar di Atripalda, rinvio a giudizio per un 28enne del luogo Riapertura scuole in Campania, De Luca annuncia l’ordinanza: «Superiori aperte da lunedì 1 febbraio» Appropriazione indebita, arrestato dai Carabinieri un 40enne di Atripalda colpito da mandato europeo Pianta organica del Comune, parla il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “firmati i decreti dei dipendenti, a breve le assunzioni” Idea Atripalda raccoglie proposte e segnalazioni per migliorare la Città Gestione del personale a Palazzo di città, il gruppo consiliare d’opposizione Noi Atripalda all’attacco. Fabiola Scioscia: “incompetenza e superficialità”

Circolo Amatori della Bici: corsa a Bucciano in vista di Cervia

Pubblicato in data: 29/3/2011 alle ore:08:26 • Categoria: Ciclismo, Sport

circolo amatori della biciSabato scorso si è disputato il 24° Trofeo città di Bucciano, valido per il Giro delle Terre Sannite.
Gli atleti al nastro di partenza erano circa un centinaio, tra cui molti irpini, con i tre sodalizi atripaldesi (Circolo Amatori della Bici, Irpinia Bike e Progress) ben rappresentati. Il percorso prevedeva un impegnativo circuito di 7 km da percorrere 12 volte con vari scollinamenti e discese tecniche. Alla fine l’ha spuntata Pasquale Galletta su Mastantuoni e Cuomo.
Il Circolo Amatori della Bici di Atripalda ha sfiorato di un soffio la premiazione con Emilio Aquino, 4° di categoria.
Ottima anche la prestazione del rientrante Sabino Albanese, che, siamo convinti, tornerà presto a “mordere le ruote” dei più forti!
Il sodalizio atripaldese del presidente Alvino è in trepidazione per la trasferta in terra di Romagna.
Domenica prossima infatti è in programma la Granfondo Le Vie del Sale a Cervia, valida per lo scudetto Prestigio 2011. La gara, durissima, prevede 165 km e lo scollinamento di varie asperità dell’Appennino forlivese.
Il Circolo che sarà senz’altro il sodalizio campano più numeroso a Cervia, correrà anche per Mao De Gisi, che domenica scorsa ha riportato una brutta frattura alla spalla per via di una caduta durante il Giro del Monte Stella, nel Cilento.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *