alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, 5 nuovi positivi ad Atripalda e 247 contagi in Irpinia La Giunta Spagnuolo approva il progetto di fattibilità tecnico economica per i lavori di ristrutturazione del campo sportivo comunale “Valleverde” in erbetta sintetica. Il sindaco: “un intervento importante” Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.994 con i morti che salgono a 221. In Campania nuovo record Coronavirus, un nuovo caso ad Atripalda e 93 in Irpinia Cinque offerte per la gestione del Farmer Market di Atripalda: l’assessore Musto: “c’è forte interesse” Padre Gerardo Di Paolo è il nuovo Direttore della Biblioteca Statale di Montevergine Coronavirus, altri due contagi ad Atripalda e 69 in Irpinia Coronavirus, Idea Atripalda scrive al sindaco per chiedere un punto drive test per effettuare i tamponi naso-faringei L’Avellino travolge la Casertana: 3-1 il finale Si chiude la controversia giudiziaria tra il Comune di Atripalda e la Ingino Spa dopo che il Tar di Salerno dà ragione all’azienda agroalimentare

Il Chromazone Art e Music Club di Atripalda nella tappa irpina del Premio Chris Cappell

Pubblicato in data: 29/3/2011 alle ore:13:19 • Categoria: Attualità

contest_2011Il “Sonic Waft Contest – premio Chris Cappell” ritorna a far tappa in Irpinia. Il format studiato e realizzato esclusivamente per i giovani emergenti che si svolge nel periodo invernale in diverse località italiane questa sera (venerdì 1 aprile) sarà presente al Chromazone Art e Music Club di Atripalda, location che ospiterà la terza semifinale del concorso. L’obiettivo della manifestazione che ormai è tra le più famose e prestigiose in Italia, è quello di far esibire, dopo un’accurata preselezione, gruppi musicali vogliosi di emergere e di affermarsi nel panorama della musica. Il concorso si propone come possibilità di creare e sperimentare nuovi modelli musicali fondati sulla creatività e sull’etica. Le band finaliste si affrontano ad Anzio per aggiudicarsi il premio in palio. La giuria di esperti è formata da musicisti e giornalisti che si sono distinti per meriti artistici sul territorio nazionale. E lo staff organizzativo del “Sonic Waft contest” approda per la seconda volta al Chromazone: dalle 22.30 di questa sera ospiterà la terza semifinale del concorso. Le Band in gara sono “Ephimera” di Avellino, “Naguère” di Benevento e La Quinta Essenza” di Gravina (Puglie).
Quello che si sta pian piano affermando come il concorso musicale nazionale tra i più validi in ambito nazionale, mette a segno un altro punto importante per quello che sarà poi il risultato finale. Cioè la composizione della finale del premio intitolato a Chris Cappell, che si terrà il prossimo 30 luglio nell’incantevole teatro romano di Villa Albani ad Anzio (Roma). Oltre alla categoria band il concorso prevede anche la categoria cantautori. Gli artisti che sono giunti in finale sono Naelia (Catania), Alessio Pistilli (Cori ) e I Signori G (Perugia).

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *