alpadesa
  
Flash news:   L’AssoApi di Roma si aggiudica la gestione per un anno del Farmer Market di Atripalda. L’assessore Musto: “Il Comune incasserà oltre dieci mila euro” Minaccia una coppia di vicini a contrada Alvanite: 55enne di Atripalda assolto dal Giudice Ognissanti e Commemorazione dei defunti: misure anti-contagio al Cimitero di Atripalda Coronavirus, comunicato del Sindaco di Atripalda sui 31 contagiati in città: “la buona parte non presenta sintomi” Coronavirus, il contagio non si ferma: altri 4 casi ad Atripalda. In provincia sono 187 i positivi Farmer Market di Atripalda, ok alla gestione annuale Tamponi drive-in, l’Asl attiva 5 postazioni fisse in Irpinia Coronavirus, 5 nuovi positivi ad Atripalda e 247 contagi in Irpinia La Giunta Spagnuolo approva il progetto di fattibilità tecnico economica per i lavori di ristrutturazione del campo sportivo comunale “Valleverde” in erbetta sintetica. Il sindaco: “un intervento importante” Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.994 con i morti che salgono a 221. In Campania nuovo record

Blitz antitruffa della GdF, in manette un 44enne di Atripalda

Pubblicato in data: 5/4/2011 alle ore:08:00 • Categoria: Cronaca

guardia di finanzaUndici gli arresti effettuati nell’ambito dell’operazione «Easy» in Calabria, a Gioia Tauro (RC). Agli arrestati viene contestato il reato di associazione per delinquere finalizzato alla truffa, oltre a varie altre ipotesi di reato quali riciclaggio, bancarotta fraudolenta, usura ed esercizio abusivo di attività finanziaria. Svaniti nel nulla quasi tre milioni di euro, con false imprese presso la Camera di Commercio, acquisizione di partite Iva, contratto per le linee telefoniche e per l’immancabile fax, all’apertura, con somme esigue, di conti correnti bancari presso primari istituti della piana di Gioia Tauro. Tra gli arrestati c’è anche un irpino: Luciano Russo, 44 anni, di Atripalda. Sono ancora in corso le attività di ricerca di altri due soggetti destinatari di provvedimento cautelare.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *