alpadesa
  
Flash news:   Lavori abusivi eseguiti in fondo archeologico di Atripalda, due persone denunciate dai Carabinieri Forestale Atripalda Volley, partenza lanciata: battuta 3 a 1 la Sacs a Napoli Giovedì 31 ottobre IX edizione del Premio giornalistico “Mimmo Castellano” Lesioni e cornicioni a rischio crollo, intervento dei Vigili del Fuoco con Utc e Polizia municipale a Palazzo Piarulli ad Atripalda.FOTO Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto Pena ridotta in Appello per l’ex assessore comunale

Crisi al Comune, stasera in via Tagliamento faccia a faccia tra il segretario provinciale Caterina Lengua, il sindaco Aldo Laurenzano, il segretario cittadino Federico Alvino e il gruppo Pd. Guarda le Foto del direttivo cittadino di ieri sera

Pubblicato in data: 6/4/2011 alle ore:08:31 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

lengua-alvino-e-laurenzanoGiunta azzerata al comune di Atripalda, lo strappo tra il sindaco Laurenzano ed il Partito Democratico cittadino stasera sul tavolo provinciale.
La segreteria irpina del Pd, guidata da Caterina Lengua, scende in campo per mediare tra le posizioni, convocando un incontro per stasera, alle ore 19.30, presso al sede provinciale del partito in via Tagliamento. «In ordine alla situazione determinatasi in seno al consiglio comunale di Atripalda – si legge in una nota del coordinamento provinciale del PD – a seguito dei colloqui intercorsi con il Sindaco Dott. Aldo Laurenzano ed il segretario di circolo Arch. Federico Alvino, comunica che si farà carico di convocare con la massima sollecitudine presso la sede provinciale del partito il Sindaco, il segretario di circolo ed il gruppo del Pd per favorire un chiarimento in merito alle divergenze che si sono manifestate».
direttivo-pd1Sempre in casa Pd, ma la sezione cittadina questa volta, ha tenuto ieri sera comunque un direttivo. All’appuntamento assente il sindaco Laurenzano, pur essendo invitato perché tesserato del Pd, che invece attende l’incontro di stasera ad Avellino.
Ieri sera nella sezione di piazza Garibaldi erano presenti comunque tutti i consiglieri comunali del Pd: Antonio Tomasetti, Andrea Montuori, Luigi Tuccia, Nancy Palladino, Franco Landi ed Enzo Aquino. C’era poi Federico Alvino, Luana Evangelista, Salvatore Antonacci ecc… Nella riunione, durata un paio di ore, si è deciso che si andrà avanti comunque nella costituzione del gruppo consiliare del Pd. A questo punto della crisi appare quasi certo che sia un gruppo autonomo e non più un gruppo federato. 
diretitvo-pd2Solo dopo l’incontro di Avellino il primo cittadino deciderà se convocare o meno un consiglio comunale con un solo punto all’ordine del giorno: la verifica di maggioranza.
Ritornando a ieri mattina, al protocollo di Palazzo di città un via-vai di assessori che hanno restituito le deleghe nelle mani del sindaco.
direttivo-pd3Nei fatti non c’è più una giunta comunale ad Atripalda, né il vicesindaco né un capogruppo di maggioranza.

 

 

direttivo-pd4

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *