alpadesa
  
Flash news:   Lavori abusivi eseguiti in fondo archeologico di Atripalda, due persone denunciate dai Carabinieri Forestale Atripalda Volley, partenza lanciata: battuta 3 a 1 la Sacs a Napoli Giovedì 31 ottobre IX edizione del Premio giornalistico “Mimmo Castellano” Lesioni e cornicioni a rischio crollo, intervento dei Vigili del Fuoco con Utc e Polizia municipale a Palazzo Piarulli ad Atripalda.FOTO Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto Pena ridotta in Appello per l’ex assessore comunale

Pallavolo, Atripalda – Chieti: l’attesa è terminata

Pubblicato in data: 16/4/2011 alle ore:10:55 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

pallavolo atripaldaÈ tutto pronto in casa Sidigas per la terzultima giornata del campionato di B1. Prima della sosta pasquale il calendario riserva il match interno, con profumo di serie A, contro la Galeno Pallavolo Chieti. Gli irpini cercano 3 punti preziosi per confermarsi in vetta alla classifica, alimentare le speranze di promozione diretta e tenere lontane le inseguitrici Molfetta (-5) e Potenza (-6) da affrontare negli ultimi due turni. Mister Marolda nonostante l’entusiasmo travolgente che si respira intorno alla squadra riporta tutti con i piedi per terra: «Sono certo che non sarà una passeggiata anche se la sfida è abbordabile sulla carta; Chieti ha fatto soffrire Molfetta sette giorni fa, ci proverà anche con noi: serve massima concentrazione per sfruttare il fattore campo e ipotecare traguardi importanti». Al termine di una tranquilla settimana di allenamenti sotto rete i biancoblu dovrebbero schierarsi con la formazione tipo: Marolda e Bruno in banda, Cuomo e D’Avanzo centrali, Libraro in palleggio e Guerrieri opposto, Coppola libero. Mister Flacco Monaco nelle ultime uscite sembra aver trovato nuovi equilibri, per cui i teatini potrebbero affidarsi a Di Camillo in regia e Roberti opposto, a centro Guidone e Gentile, in banda Gradi e Della Nave che all’occorrenza può tornare in diagonale, libero Marino, dalla panchina spesso subentrano i martelli Amoroso e Longobardo. Fischio d’inizio alle 18.30. Il pubblico dovrà essere l’arma in più della Pallavolo Atripalda giunta ormai alle tappe decisive di un campionato esaltante. Scenderanno in campo domenica le dirette concorrenti nelle rispettive sfide: Sorrento – Potenza e Molfetta – Brolo.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *