alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, nessun caso in Irpinia su 299 tamponi effettuati Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Così non va – una fioriera cementata e vuota al posto di un paletto dissuasore in via Appia. Foto Istituto Comprensivo di Atripalda di nuovo nella bufera, la componente genitori scrive al Ds per criticare la Dad e all’Amministrazione: «Chiediamo di assumere le posizioni dovute al ripristino degli equilibri» Coronavirus, un caso a San Potito: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Flash mob dei piccoli imprenditori e Amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il commercio ad Atripalda. Il sindaco: “attività di promozione del nostro territorio”. Foto Riparte il “Farmer Market” ad Atripalda: ieri mattina primo appuntamento dopo mesi di stop. L’assessore Musto: “mercatino in sicurezza”. Foto Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532

Cinque isole spartitraffico in piazza Orta, iniziati ieri i lavori

Pubblicato in data: 19/4/2011 alle ore:14:17 • Categoria: Attualità

piazza ortaCinque isole spartitraffico in piazza Orta )(foto), iniziati ieri i lavori per la realizzazione. L’intervento, primo di una serie di lavori che saranno effettuati in città, prevede l’installazioni di cubi di pietra lavica circondati da un cordolo in pietra bianca. Il progetto dell’Utc del Comune, infatti, si ricollega esteticamente ai lavori già effettuati in via Aldo Moro. La conclusione dei lavori tra circa un mese. Nei giorni scorsi sono state già delimitare tre isole.
Altre due a breve. Il direttore dei lavori è l’architetto Giuseppe Cocchi dell’Utc mentre il Rup è l’ignegnere capo Silvestro Aquino. La ditta che dovrà eseguire i lavori è la “Domenico Cardaropoli” di Bracignano.
A seguire la scarificazione e la bitumazione di via Cesinali e via Aldo Moro ridotti, oramai, a colabrodo. Ci sarà anche il rifaciemento del marciapiede sul lato destro di via Aldo Moro, nel tratto che va da piazza Orta e al Bar Europa.
Infine, in programma prevede anche il rifacimento della bretella di collegamento tra le contrade Alvanite, Novesoldi e Santissimo. Nella zona, infatti, è prevista l’installazione di pali per la pubblica illuminazione ed un nuovo asfalto. L’intervento si era reso necessario per la messa in sicurezza della piazza ortazona teatro, lo scorso anno, di diversi incidenti stradali.
piazza orta

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Piovono calcinacci dalle facciate degradate della Dogana dei Grani, transennato il marciapiede laterale. FOTO

Piovono calcinacci dalla facciata della Dogana dei Grani, lo storico edificio che versa sempre più in condizioni degradate al suo Read more

“Natale 2013 ad Atripalda”, al via il cartellone di eventi promossi dal Comune. Sull’albero in piazza scontro tra sindaco ed Utc

Ha preso il via in città con l'accensione dell'Albero di Natale in piazza Umberto il cartellone degli eventi natalizi voluto Read more

Nuova illuminazione per piazza Sparavigna, conclusi i lavori

Conclusi i lavori per la nuova illuminazione di piazza Sparavigna (foto). E' terminata nei giorni scorsi l’istallazione dei nuovi impianti Read more

Piovono calcinacci, Municipio transennato. Foto

Crollano pezzi di intonaco dalla facciata principale del Municipio di Atripalda e l'ingresso viene transennato. L'allarme sulla pericolosità legata alla Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *