alpadesa
  
Flash news:   Vandali di nuovo in azione nel centro storico, imbrattata Piazzetta degli Artisti ad Atripalda: lo sdegno sui social. Foto Coronavirus, contagio ancora in crescita: 39 i positivi in Irpinia su 760 tamponi effettuati La Giunta del sindaco Giuseppe Spagnuolo approva il Bilancio di previsione 2020-2022: ok al piano per ridurre i debiti Emergenza Coronavirus, da domani stop all’accesso dei visitatori alla Città ospedaliera e al plesso “Landolfi” Coronavirus, da venerdì scatta il coprifuoco alle 23. Lunedì riaprono le elementari Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda dei 28 casi irpini Alfredo Cucciniello è il nuovo presidente provinciale delle Acli di Avellino Contrada Giacchi, il gruppo consiliare Noi Atripalda denuncia lo stato disastroso delle strade e la presenza di una discarica. Foto Coronavirus, il sindaco:”dallo screening fatto agli alunni della Masi altri due contagiati” Coronavirus, sei nuovi casi di contagio ad Atripalda

Disoccupazione in Irpinia: senza lavoro il 70% dei giovani

Pubblicato in data: 27/4/2011 alle ore:15:50 • Categoria: Attualità

disoccupazioneCresce il tasso di disoccupazione in provincia di Avellino. Solo un giovane su tre ha lavoro Secondo gli ultimi dati Istat, Avellino fra tutte le provincie italiane, si colloca al 26esimo posto per tasso disoccupazionale. In Campania peggio della nostra provincia si piazzano Napoli e Salerno con valori pari, rispettivamente, a 15,7% e 14,2%. Va un po’ meglio a Caserta (10,1) e Benevento (11,5). Su una popolazione in età lavorativa (dai 15 anni in su) di 377mila persone, 145mila hanno una occupazione tra cui 51mila femmine e 94mila maschi. Su 100 persone 65 sono impiegate nel settore del terziario, 28 nel comparto industriale e 7 nelle attività agricole. Per quanto riguarda invece il lavoro femminile in Irpinia, nel 2010 su 100 donne in età lavorativa soltanto 28,7 sono occupate rispetto al 38,2 della media nazionale.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *