alpadesa
  
sabato 25 gennaio 2020
Flash news:   Tributi, il Comune di Atripalda “citofona” agli evasori e morosi: approvati i ruoli per il recupero di Imu, Tasi e Tari Alvanite, lite tra vicini: assolti dall’accusa di lesioni aggravate alla testa con fornetto a microonde e percosse Alberto Alvino dona alla chiesa di Santa Lucia di Serino il quadro nel ricordo di don Antonio Pelosi Comprensivo di Atripalda, oggi e domani si vota per eleggere la componente genitori e il nuovo presidente del Consiglio d’Istituto Il Comune di Atripalda incassa tre finanziamenti per lavori di sistemazione idrogeologica del territorio Avellino, arriva il portiere Andrea Dini I volontari dell’Associazione Alvanite al fianco dei pazienti dell’Hospice di Solofra Arrestato Vincenzo Schiavone proprietario della Clinica Santa Rita Nuovo main sponsor per la squadra di ciclismo A.S. Civitas di Atripalda Lo chef Alfredo Iannaccone alla ricerca di nuovi sapori

Pallavolo, il primo maggio in lucania Atripalda si gioca l’A2

Pubblicato in data: 28/4/2011 alle ore:14:03 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

ultrasÈ già tutto pronto in casa Sidigas per la supersfida di Potenza. Nel penultimo impegno stagionale del campionato di B1 gli irpini cercano in terra lucana i punti per la matematica conquista della serie A2. Si annuncia uno scontro intenso contro la Medical Center di mister Draganov reduce dal ko di Sorrento (3-1) ed intenzionata a battere a tutti i costi la capolista per guadagnare un posto nei play off.

Grandi motivazioni per entrambe le squadre dunque, in una sfida che non mancherà di emozionare i tanti sostenitori che domenica pomeriggio raggiungeranno dall’irpinia il Pala Pergola di Potenza; il ticket d’ingresso costerà 5 euro, accesso libero nell’impianto lucano per gli under 18.

vittoria_trasferta_casoriaNella settimana di allenamenti condotta tra palestra pesi e parquet mister Marolda cura parallelamente e nel dettaglio gli aspetti tattici e quelli psicologici del big match. A dirigere l’incontro sarà la coppia siciliana composta da Giorgia Spinnicchia (1° arbitro del comitato di Catania) e Davide Di Dio Perna (2° arbitro del comitato di Enna). All’andata il confronto terminò 3-1 per Atripalda in riva al Sabato; due precedenti quest’anno anche in coppa Italia tra le due formazioni, con una vittoria per parte tra le mura amiche con identico risultato di 3-0. Dati statistici che lasciano il tempo che trovano, domenica ci saranno in palio per entrambe i tre punti più importanti della stagione.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *