alpadesa
  
Flash news:   Verifica e salvaguardia degli Equilibri di bilancio 2020.2022, si torna in Consiglio ad Atripalda lunedì 7 dicembre Coronavirus, sono 109 le persone positive in Irpinia oggi: 2 ad Atripalda L’opposizione solleva una pregiudiziale sui ritardi nella messa a disposizione degli atti consiliari e salta l’assise comunale ad Atripalda. Foto Coronavirus, il bollettino di oggi: 91 i positivi in Irpinia, 4 ad Atripalda. 1102 i tamponi effettuati Coronavirus, 218 contagi totali e 155 attualmente positivi ad Atripalda: le raccomandazioni del sindaco Spagnuolo Coronavirus, il bollettino di oggi dell’Asl: 89 i positivi, 4 ad Atripalda L’ex sindaco Andrea De Vinco propone la cittadinanza onoraria per l’immunologo americano Anthony Fauci di origini atripaldesi Coronavirus, il cordoglio del sindaco di Atripalda Spagnuolo per il secondo decesso Coronavirus, secondo decesso ad Atripalda: morto un 64enne ricoverato al Moscati Coronavirus, 5 nuovi positivi ad Atripalda e 126 contagiati in Irpinia

Crisi al Comune, a poche ore dalla riunione tra sindaco e consiglieri di maggioranza il Pd rende noto il secondo documento politico

Pubblicato in data: 3/5/2011 alle ore:17:47 • Categoria: Partito Democratico, Politica

documentopd2Crisi al Comune, a poche ore dall’incontro clou di questa sera a Palazzo di città voluto dal sindaco Aldo Laurenzano con tutti i consiglieri di maggioranza di centrosinistra, il Partito Democratico rende noto il secondo documento politico inviato al primo cittadino pochi giorni fà.
Due le condizioni poste dal Pd cittadino al sindaco Laurenzano per uscire dalla crisi: salvare l’ex assessore Luigi Adamo (SeL) da possibili esclusioni rinconfermandolo in giunta, e sottoscrivere un patto di fine consiliatura sulla scorta di una bozza che il PD ha già provveduto ad inviare a tutti i consiglieri di maggioranza.
Pena l’uscita dalla maggioranza del Pd e l’appoggio esterno.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *