alpadesa
  
Flash news:   Si completa il restyling di Parco delle Acacie ad Atripalda con un secondo lotto di lavori. Antonacci: «Tempi brevi in vista dell’accorpamento del mercato» Escalation di furti, ladri messi in fuga ad Atripalda: i Carabinieri intercettano e sequestrano auto Sicurezza edifici ad Alvanite, restano le distanze tra Amministrazione e residenti mentre l’opposizione attacca sui ritardi nei progetti già finanziati. Fotoservizio I residenti di Alvanite si incontrano per discutere sullo stato di fatto delle abitazioni e sul degrado della contrada di Atripalda Non si potrà più sostare di giorno e di notte in piazza Tempio Maggiore  ad Atripalda: firmata l’ordinanza del Comando di Polizia municipale Bertolo è un nuovo giocatore dell’Us Avellino “Guardando dentro e fuori di noi” il calendario testamento di Peppino Pennella La Co.Vi.So.C. sblocca il mercato dell’Avellino Calcio Truffa all’Inps, false assunzioni ed evasione: cinque arresti a Benevento. Indagati anche ad Atripalda Omicidio De Cristoforo, Luigi Viesto condannato a dieci anni di reclusione

Buon piazzamento per gli Arcieri Irpini nella gara 3D di domenica

Pubblicato in data: 9/5/2011 alle ore:09:18 • Categoria: SportStampa Articolo

Arcieri IrpiniGli atleti degli Arcieri Irpini domenica 8 maggio hanno partecipato alla gara 3D che si è svolta a Rotondi (AV). La gara era valida per le selezioni per la squadra Nazionale che parteciperà ai Mondiali 3D. In gara, infatti, erano presenti molti Campioni di tutta Italia e molti esponenti già presenti da molti anni nelle fila della Nazionale Italiana di Tiro con l’Arco.
I nostri atleti hanno raggiunto punteggi in accordo con il proprio livello di tiro piazzandosi dietro i vari campioni nazionali. La gara 3D è una gara che in tempi recenti si è inserita nel panorama delle gare Fitarco. La gara è organizzata su un percorso di montagna o collina e si sviluppa su 20 bersagli totali. I bersagli consistono in sagome 3D di animali selvatici in quanto la gara va a simulare in maniera sportiva un percorso di caccia. Le distanze dalle quali si tira sono tutte rigorosamente sconosciute e le piazzole di tiro sono organizzate con vari livelli di difficoltà proprio per simulare la difficoltà di colpire un animale in un bosco. Su ogni bersaglio il regolamento prevede il tiro di una singola freccia da parte di ogni atleta e il bersaglio presente sulla stessa sagoma è disegnato generalmente sulle “parti vitali” dell’animale. La gara sta appassionando molti arcieri negli ultimi anni e molti degli Arcieri Irpini si stanno distinguendo in queste gare molto particolari e spettacolari dal punto di vista arcieristico e naturalistico. Domenica prossima, invece, molti degli Arcieri Irpini saranno impegnati in un’altra tipologia di gara, che è l’Hunter e Field, sul percorso di Pietracupa, vicino Campobasso in Molise.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *