alpadesa
  
Flash news:   Si completa il restyling di Parco delle Acacie ad Atripalda con un secondo lotto di lavori. Antonacci: «Tempi brevi in vista dell’accorpamento del mercato» Escalation di furti, ladri messi in fuga ad Atripalda: i Carabinieri intercettano e sequestrano auto Sicurezza edifici ad Alvanite, restano le distanze tra Amministrazione e residenti mentre l’opposizione attacca sui ritardi nei progetti già finanziati. Fotoservizio I residenti di Alvanite si incontrano per discutere sullo stato di fatto delle abitazioni e sul degrado della contrada di Atripalda Non si potrà più sostare di giorno e di notte in piazza Tempio Maggiore  ad Atripalda: firmata l’ordinanza del Comando di Polizia municipale Bertolo è un nuovo giocatore dell’Us Avellino “Guardando dentro e fuori di noi” il calendario testamento di Peppino Pennella La Co.Vi.So.C. sblocca il mercato dell’Avellino Calcio Truffa all’Inps, false assunzioni ed evasione: cinque arresti a Benevento. Indagati anche ad Atripalda Omicidio De Cristoforo, Luigi Viesto condannato a dieci anni di reclusione

Volley, festa per la promozione in A2. Capaldo: «False certe voci, Atripalda non cederà il titolo»

Pubblicato in data: 9/5/2011 alle ore:11:05 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

franchino-capaldo-esultaLa Pallavolo Sidigas Atripalda pensa già al futuro dopo la storica promozione in A2. «Senza fare mai proclami -precisa il presidente Franco Capaldoeravamo convinti fin da inizio stagione di poter giocare ad altissimi livelli. Dedico la vittoria alla mia famiglia, a tutti quelli che mi sono stati vicini, includendo, naturalmente, i dirigenti, lo staff tecnico e medico e anche a quelli che non ci hanno mai preso sul serio. Un grazie particolare all’ottimo lavoro svolto dalle forze dell’ordine. In questi giorni incontrerò l’ingegnere Giannandrea De Cesare, amministratore unico di Sidigas, per fare il punto della situazione. Ai nostri meravigliosi tifosi che ci hanno seguito con amore non posso raccontare favole. Il campionato di A2 ha dei costi molto alti, servono più sponsorizzazioni, impegno maggiore ed enormi sacrifici». Il presidente smonta le voci trapelate su siti internet e lancia il suo appello: «Smentisco qualsiasi trattativa in corso con il Corigliano o altra squadra per la cessione del titolo. La serie A2 è un patrimonio sia irpino che campano e sono sicuro che istituzioni politiche, sportive e mondo imprenditoriale ne hanno già preso ampiamente atto. Personalmente, farò di tutto per continuare quest’opera carica di passione e valori».
I primi complimenti ufficiali, infine, arrivano dal presidente della Provincia, Cosimo Sibilia: «La Sidigas Pallavolo Atripalda regala all’Irpinia intera uno straordinario successo. Un motivo d’orgoglio per tutta la comunità della provincia di Avellino. Agli atleti, allo staff tecnico e alla società, le congratulazioni e il grazie a nome mio e dell’Amministrazione Provinciale per questo grande regalo della promozione: sono esempio di impegno e lealtà, un onore per tutti noi. L’Atripalda del volley -conclude Sibilia – è un’eccellenza della nostra terra che diventerà uno straordinario veicolo promozionale per esportare il nome dell’Irpinia in tutta la penisola».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *