alpadesa
  
Flash news:   Casi covid ad Atripalda, dopo le polemiche sui social parla il sindaco: “gli organi competenti stanno provvedendo a verificare se si siano verificati comportamenti censurabili in riferimento al presunto mancato rispetto delle misure di isolamento imposte dall’Asl” Consuntivo 2019 e disavanzo al Comune, il gruppo “Noi Atripalda” attacca con l’ex sindaco: «ci avviciniamo inevitabilmente al Pre-dissesto, decretando la morte della Città» Il Consiglio comunale di Atripalda dà il via libera al Consuntivo 2019: disavanzo di amministrazione di – 6.056.343,61 euro. L’opposizione “Noi Atripalda” attacca e vota contro Casi Covid ad Atripalda, le precisazioni dell’avvocato Paolo Spagnuolo sulla vicenda: “commenti feroci e gravemente infamanti sui social, pronti alle querele” Secondo contagio ad Atripalda, il sindaco: “invito l’intera comunità ad osservare le misure per la prevenzione e il contrasto al covid-19” Coronavirus, contagiato ad Atripalda anche un parente della signora romena Nuovo caso di Coronavirus ad Atripalda, il sindaco: “la donna straniera sottoposta ad isolamento” Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda: in isolamento persona rientrata dall’estero Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi)

Sigilli Antica Abellinum, Del Mauro (Pdl) accusa: «Sulla vicenda ignorata la presidente della Commissione Cultura della Regione Antonia Ruggiero»

Pubblicato in data: 21/5/2011 alle ore:09:30 • Categoria: Attualità, Pdl, Politica

lucchetti-ad-abellinumSigilli all’Antica Abellinum di Atripalda,  sulla questione interviene anche il capogruppo consiliare del Pdl Massimiliano Del Mauro che denuncia il mancato coinvolgimento sulla vicenda della consigliere regionale del Popolo delle Libertà, Antonia Ruggiero, presidente della Commissione Cultura, che avrebbe potuto invece dare un forte contributo coinvolgendo il ministro Galan: «Bisogna chiarire un aspetto fondamentale – afferma Del Mauro – la famiglia Dello Iacono non sono i nemici ma dei privati che hanno posto in essere tutte le azioni di tipo legale e sono arrivati ad una sentenza a loro favorevole. Le sentenze vanno rispettate. Però non si può non sottolineare come sia grottesco che una vicenda iniziata negli anni ’70 produca i suoi effetti nel 2011. Ora è fondamentale che il Comune cambi il modo di relazionarsi con la Soprintendenza. Lo sviluppo della città paga un dazio elevato alla scoperta dell’area archeologica, perchè aver avuto un’area così vasta sottoposta a vincolo, in estensione quasi trenta volta la proprietà dei Dello Iacono, ha stroncato ogni possibilità di crescita e miglioramento urbanistico della città. La Soprintendenza perciò deve cambiare marcia e cominciare gli scavi, trovando i fondi per scavare a ritmo serrato per capire cosa c’è davvero nel sottosuolo, in modo serio. Non si può lasciare così per oltre 40 anni gli scavi sempre allo stesso punto. Sulla vicenda Abellinum noto infine che c’è un consigliere regionale eletta, Antonia Ruggiero, presidente della commissione Cultura, che ha la possibilità di arrivare al Ministro Galan che è stata assolutamente ignorata. Perciò sarebbe il caso di invitarla».

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Scippo Antica Abellinum, via libera dalla Giunta alla costituzione in giudizio contro i Dello Iacono

Scippo Antica Abellinum, il Comune si costituisce parte civile nel procedimento penale per abbandono aperto dalla Procura di Avellino contro Read more

Scippo Antica Abellinum, la Soprintendenza assicura un nuovo atto di esproprio. Ieri incontro al Comune tra Spagnuolo e Fariello

Un nuovo atto di esproprio che nel giro di pochi mesi possa riconsegnare l'Antica Abellinum alla città. E' quanto ha Read more

Verso il voto, scontro politico tra i quattro candidati a sindaco sullo scippo dell’Antica Abellinum

Mentre resta ancora chiuso da un lucchetto il cancello di via Manfredi che dà accesso agli scavi della Civita, il Read more

Verso il voto, la lista del sindaco Laurenzano indignata con la Soprintendenza per Abellinum

Il simbolo della lista Patto civico per Atripalda fino a domani sarà affiancato dal logo degli “Indignados americani”. Una decisione Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *