alpadesa
  
Flash news:   Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda La Misericordia di Atripalda si aggiudica la gestione dell’edificio comunale dell’ex Volto Santo. Il presidente Aquino: “momento di crescita e di svolta per noi” Riparazioni alla centrale idrica di Cassano Irpino: 102 comuni senza acqua da domani Alvanite, dopo le nuove polemiche interviene l’assessore al Patrimonio Del Mauro: «Il quartiere sconta almeno quindici anni di mancata manutenzione che certamente non si può imputare a quest’amministrazione. Noi stiamo facendo il possibile, ma non sono case con la scadenza, questa è una barzelletta» “Atripalda ricomincia a correre”, lettera d’amore alla città del decano dei commercianti Pasquale Pennella Laurea Pierfrancesco Antonio Annuvolo, auguri

Festeggiamenti Unità d’Italia, mostra e convegno per la scuola media Masi

Pubblicato in data: 24/5/2011 alle ore:16:50 • Categoria: Cultura

manifesto-masiFesteggiamenti per il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia, gli alunni della scuola media “R. Masi” di Atripalda, guidata dal Dirigente Scolastico Angela Rita Medugno,
daranno vita ad una mostra di lavori realizzati sul tema “Atripalda..tra storia e ricordi” ed installati nella Dogana dei Grani di piazza Umberto.
Il taglio del nastro mercoledì 25 maggio alle ore 16.30 e l’esposizione potrà essere visitata fino a domenica 29 maggio.
Nello stesso giorno poi, alle ore 17.30, presso l’auditorium della scuola di via Pianodardine, si volgerà un convegno che vedrà la partecipazione di Marco Meriggi, professore di Storia presso l’Università Federico II di Napoli. Un focus e performances a cura degli alunni del progetto “Area a Rischio”.
Ma le iniziative di fine anno, denominate “Finestre di Maggio”, non finiscono qui. Il 26 maggio spazio alla musica: alle ore 17  Saggio finale alunni strumento musicale”.
Sabato 28 maggio invece, alle 16.30, l’auditorium scolastico opsiterà uno spettacolo sulla cultura musicale napoletana realizzato dalla Schola Cantorum e dal gruppo di danza dal titolo “Revival Napoletano”.
Infine il 1 giugno, alle ore 16.30, la presentazione del giornalino scolastico “School Masi Special”.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Scuola, si ricomincia con il rebus organici e ritardi nei libri. Guarda lo Speciale Video

Risuona la campanella il 14 settembre per gli oltre duemila alunni atripaldesi. Si ricomincia quindi con il nuovo anno scolastico tra Read more

Pallavolo, sesto posto per la scuola media Masi ai tornei studenteschi nazionali

Si sono concluse lo scorso week end a Chianciano e Montepulciano le fasi finali dei campionati italiani studenteschi. Un'importante tappa Read more

150° Unità d’Italia: corteo, alzabandiera e messa in città. Guardia il Fotoservizio

Corteo, alzabandiera e messa ad Atripalda per celebrare i 150 anni dell'Unità d'Italia (clicca sulle foto per ingrandirle). Da piazza Read more

Auguri Italia 150 anni, viva il tricolore

Auguri Italia 150 anni 1861-2011 - 150 anni di Unità d'Italia - Auguri Italia, Viva il Tricolore. L'Italia taglia oggi Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *