alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, salgono i contagi in Irpinia: 21 i casi oggi. I positivi sono 280 Coronavirus, il premier Conte annuncia il lookdown fino al 13 aprile: “Non siamo nella condizione di poter allentare le misure” Coronavirus, calano i morti con 727 decessi in più di ieri ma salgono i nuovi positivi Coronavirus, primo caso positivo ad Aiello: persona appartenente al nucleo familiare dei contagiati ad Atripalda Coronavirus, i “positivi guariti” da oggi trasferiti alla clinica Santa Rita di Atripalda e in altre strutture private Coronavirus, in Campania i positivi salgono a 2.231. De Luca: “vietato uscire a passeggio o andare a fare jogging” Novolegno, lettera aperta dei lavoratori Coronavirus, 6 i casi positivi oggi: secondo caso ad Atripalda. I contagiati sono 259 Coronavirus, bandiere a mezz’asta e minuto di silenzio questa mattina dinanzi Palazzo di città. Il vicesindaco Anna Nazzaro: “stare in casa è l’unico farmaco che abbiamo per controllare i contagi” Coronavirus, attivato un Iban per raccogliere fondi con finalità di assistenza alla popolazione

Thomas ha un passaporto falso: sarà squalificato

Pubblicato in data: 23/6/2011 alle ore:13:30 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

thomasPrima le indiscrezioni , poi l’episodio di due giorni fa all’aeroporto di Fiumicino a renderle veritiere: insomma, Omar Thomas non ha un passaporto in regola e adesso rischia una squalifica. Nessun cittadino sloveno è registrato con il nome del cestista che, a quanto pare, sarebbe stato raggirato dal suo procuratore straniero che sarebbe venuto in possesso di un passaporto rubato e successivamente modificato. L’atleta presenterà memoria difensiva, dichiarerà di essere estraneo alla vicenda e di essere stato raggirato ma il prossimo 6 luglio, davanti al giudice della Corte Federale (non si è presentato in Procura Federale dove era atteso lunedì come “persona informata sui fatti”), sarà difficile evitare la squalifica – nonostante la buona fede di Thomas – che rischia di compromettere la carriera dell’atleta per il quale si parla di uno stop che potrebbe oscillare da 1 a 3 anni. Di sicuro la Scandone non rischia nulla, potendosi anche considerare parte lesa nella vicenda non potendo sfruttare il buy-out che eserciterebbe sul cestista.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *