alpadesa
  
Flash news:   Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano Givova nuovo sponsor tecnico della Scandone Lutto des Loges, il cordoglio di AtripaldaNews per la perdita del papà della collega e presidente Francesca Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici Atripalda Volley, visita e benedizione al Santuario di Montevergine Scandone sconfitta dalla Palestrina per 87-50 Lupi ancora sconfitti, contro la Paganese finisce 3-1 Vincenzo Aquino eletto nuovo coordinatore delle Misericordie della provincia di Avellino Atti vandalici ai danni dell’ex scuola Primaria “Mazzetti” di via Manfredi

Il Chromazone di Atripalda diventa “Music Village” a Prata Principato Ultra

Pubblicato in data: 1/7/2011 alle ore:13:57 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

chromazoneCambio di stagione anche per il Chromazone Art&music club. Il caldo estivo esige una location più consona. E quindi è il momento di uscire dall’ormai famoso locale di contrada Spineta ad Atripalda e traslocare a Prata P.U. dove, per l’occasione, il Chromazone diventa Music Village. Quattro date (non è vero cinque: l’ultima sarà a sorpresa, ma non lo dite a nessuno) che riproporranno alcuni dei live di maggior successo della stagione invernale del Chromazone. Si parte subito domenica prossima (3 luglio) con il celtic folk dei “The Brigan“.
Giovedi 7 luglio l’esplosiva tribute band degli AC/DC, i “The Jack“, che già in passato hanno dimostrato di saper riscaldare gli animi riuscendo a non far rimpiangere l’assenza dei fratelli Young & co. Mercoledi 13 luglio “Let’s vintage“, il party anni ’50 (gradito abbigliamento a tema) che vedrà on stage “Billy Cherch & Rock’n roll Cornflakes” ed on consolle Vinyl Giampy Dj.
Infine giovedì 21 luglioPeppe ‘O Blues & Hell Cobra Band“, il blues-man partenopeo che ha solcato i palchi di tutto il mondo. Infine la data a sorpresa. E per l’occasione anche il menu si allarga: oltre ai classici cocktails ed all’immancabile birra alla spina la location consente di offrire anche salsiccia ed arrosto alla brace.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *