alpadesa
  
Flash news:   Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano Givova nuovo sponsor tecnico della Scandone Lutto des Loges, il cordoglio di AtripaldaNews per la perdita del papà della collega e presidente Francesca Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici Atripalda Volley, visita e benedizione al Santuario di Montevergine Scandone sconfitta dalla Palestrina per 87-50 Lupi ancora sconfitti, contro la Paganese finisce 3-1 Vincenzo Aquino eletto nuovo coordinatore delle Misericordie della provincia di Avellino Atti vandalici ai danni dell’ex scuola Primaria “Mazzetti” di via Manfredi

Grande successo per le prime tre serate di Shopping in Pizza, stasera Talent Tour e domani gran finale con la cover band di Vasco Rossi. Guarda il Foto Servizio

Pubblicato in data: 11/7/2011 alle ore:12:12 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

shopping-2011-taglio-nastroBoom di presenze, oltre 30mila visitatori, nelle prime tre serate di “SHOPPING IN PIZZA – Città di Atripalda”, la rassegna gastronomica e culturale dedicata agli amanti della pizza, giunta quest’anno alla Quinta Edizione e in programma ad Atripalda presso il Parco delle Acacie di via Ferrovia fino a martedì 12 luglio 2011.

shopping-sbandieratori-2011
Presi letteralmente d’assalto i 12 stand per la degustazione delle pizze, dei dolci, delle castagne e dei tanti prodotti tipici locali in mostra.

shopping-2011-genteshopping-2011-gente-2
Molto apprezzato e seguitissimo da un folto pubblico ieri sera il galà di moda Galoda Beauty.

Stasera invece l’evento “Talent Tour 2011”

Domani invece gran finale con la prima cover band di Vasco Rossi “Anymore”. Un’occasione per riascoltare le canzoni del mitico Vasco in attesa del concerto di settembre allo Stadio Partenio-Lombardi di Avellino

L’ingresso al parco è gratuito.

Tutte le serate inoltre saranno allietate da spettacoli musicali, cabaret, burattini e arte circense, sfilate di moda.
L’ingresso al parco è gratuito.
Ad organizzare la quinta edizione della kermesse l’associazione culturale atripaldese «Amica».
Questi i numeri della cinque giorni:

40 stand espositivi su una superficie di oltre 12.000 mq. aperti al pubblico;12 forni a legno per la degustazione di oltre 50 specialità di pizze con l’esibizione dei più noti maestri pizzaioli campani;

shopping-2011-pizza-cuoreshopping-2011-pizza-2

shopping-2011-pizzaaioli-5un’area giochi per bambini da 6 a 11 anni organizzata dalla Uisp di Avellino. Questi alcuni dei giochi previsti: con i sacchi, il cerchio, tiro con la fune, corsa con l’uovo, birilli, la settimana, ferro di cavallo, gimcana.
Tra i numerosi stand non mancheranno quelli istituzionali come quello dell’Aipa – associazione Animali per adottare un cane, quello della Misericordia, dell’associazione “Pro Abellinum”, della Proloco Mecoglianese e anche un forno a legna per la degustazione della pizza senza glutine a cura dell’AIC – Associazione Italiana Celiachia.

shopping-2011-tronchetto-ripienoshopping-2011-pizzaaioli-2shopping-2011-pizzaaioli
Attivo il Sito Internet, all’indirizzo: www.shoppinginpizza.it dove sarà possibile conoscere notizie dettagliate sul programma delle cinque serate, gli espositori, i partecipanti a questa V° edizione e le foto della passate edizioni.
Per Informazioni e Contatti:
telefono/fax: 0825/626879 – 347/9495696

shopping-2011-la-botteshopping_in_pizzashopping-2011-ferrari-2shopping-2011-ferrarishopping-2011-ferrari-3

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *